Reggina e Padova, attacchi esplosivi contro

Serie Bwin

Parola d’ordine playoff nel posticipo di Serie B del lunedì tra Reggina e Padova. Gli amaranto non possono permettersi passi falsi pena l’allontanamento dal sesto posto, i biancoscudati vogliono consolidare la quinta piazza e riavvicinarsi alle prime due posizioni.

REGGINA – PADOVA

Una difesa in emergenza, quella della Reggina, contro una squadra che in trasferta subisce troppo, quella di Dal Canto: 15 reti subite in 11 gare, ma anche 17 quelle segnate. Due indizi che fanno “gol”. Gregucci, che già all’esordio a Modena ha fatto vedere di voler schierare una Reggina a trazione anteriore, e il 3-3 finale lo ha sicuramente evidenziato, deve rinunciare ad Emerson squalificato e Adejo infortunato. Sono due difensori titolari, e un altro problema è quello del portiere: Kovacsik e Marino non hanno mai dato sicurezze, ed è per questo che il presidente Foti si sta muovendo sul mercato. Per stasera però in campo ci sarà Kovacsik, e di sicuro non sarà tranquillo. In difesa faranno il loro esordio Freddi, mai una partita in stagione perché al Grosseto era fuori rosa, e Angella che è più un esterno che un difensore centrale.

Probabili formazioni:
REGGINA: Kovacsik, Freddi, Cosenza, Angella, Colombo, Castiglia, N. Viola, De Rose, Rizzato, Campagnacci, Ceravolo.
PADOVA: Pelizzoli, Donati, Schiavi, Renzetti, Marcolini, Jidayo, Cuffa, Cutolo, Hallenius, Drame.

PRONOSTICO: GOL • [ 1.72, # ]