Milan, col Novara per dimenticare il derby

Coppa Italia

Dimenticare il derby perso al più presto. Il Milan riparte dalla Coppa Italia, competizione nella quale Allegri ha dichiarato di voler raggiungere almeno la finale dopo il flop dello scorso anno. L’avversario è il Novara, sempre più fanalino di coda della Serie A.

MILAN – NOVARA

La sconfitta di domenica contro l’Inter non preoccupa più di tanto Allegri. Un passo falso dopo una lunga serie positiva poteva anche starci, e la squadra, almeno fino al gol subito, aveva giocato bene. Sarà però un Milan sicuramente sperimentale, quello di stasera in Coppa Italia. Il tecnico ha annunciato un po’ di turnover: «Ci sarà Nesta visto che in campionato è squalificato, tornano Mexes, Antonini, Bonera, Ambrosini. Giocheranno El Shaarawy e Inzaghi, vedremo se dall’inizio o a partita in corso». A centrocampo potrebbe esserci subito spazio per Merkel, appena arrivato dal Genoa. Nessuna sorpresa, visto che il giovane tedesco conosce bene i meccanismi del centrocampo rossonero, di cui ha fatto parte, sebbene saltuariamente, lo scorso anno. L’emergenza, in questo reparto, è da allarme rosso. L’ultimo infortunio in ordine cronologico è quello di Boateng (ne avrà per quattro settimane), che si aggiunge all’influenzato Seedorf, e ai vari Gattuso, Aquilani e Flamini. Nel Novara solo panchina per Rinaudo, Jensen, Rigoni, Caracciolo e Mascara, tutti in panchina pronti a entrare solo se i compagni dovessero riuscire a resistere sul pareggio nella prima frazione di gioco. Una curiosità: appena due anni fa l’ultimo confronto diretto tra le due squadre in Coppa Italia, terminò 2-1 per i rossoneri. Un risultato che potrebbe anche ripetersi.

Probabili formazioni:
MILAN: Amelia, Bonera, Mexes, Nesta, Antonini, Ambrosini, Merkel, Nocerino, Robinho, Pato, El Shaarawy.
NOVARA: Fontana, Coubronne, Paci, Dellafiore, Garcia, Marianini, Pesce, Gemiti, Mazzarani, Granoche, Morimoto.

PRONOSTICI: 1 • [ 1.18, # ] – OVER • [ 1.48, # ]