Santos-Barcellona, chi sul tetto del mondo?

Calcio

Messi contro Neymar vale il prezzo del biglietto per chi assisterà alla finale della Coppa del Mondo per Club tra Santos e Barcellona al Nissa Stadium di Yokohama. Ma Messi contro Neymar vale sicuramente anche il prezzo della bolletta per chi vuole giocare il segno “gol”…

SANTOS – BARCELLONA

Il Santos il veggente lo ha presentato per la semifinale del Mondiale per Club, vinta come da pronostico con tanto di “over”, sottolineando che il talento non manca alla squadra brasiliana, soprattutto in attacco. Il fenomeno numero uno è naturalmente Neymar, apripista nella sfida col Kashiwa, anche se il goleador principe è l’esperto 31enne Borges, 23 reti nel campionato brasiliano appena finito, e autore del secondo gol nella semifinale. Sulla trequarti tutto il talento di Ganso, a lungo inseguito dal Milan nella scorsa estate, autore dell’assist nel gol di Neymar ed il nazionale carioca Elano. Altro giovanissimo di grande qualità è l’esterno Danilo, 20 anni, destinato a sostituire Maicon sulla fascia destra della nazionale brasiliana e autore del terzo gol nella semifinale. Quello che non convince è la tenuta della difesa, che ha subito 55 gol in 38 gare nel campionato brasiliano. Decisamente troppi. Anche i giapponesi sono riusciti a bucare il portiere Rafael. Il Barcellona, che naturalmente non ha bisogno di presentazioni, per questo motivo parte favorito in una sfida che dovrebbe regalare gol a grappoli. Il segno “2” a quota 1.26 pare davvero ingeneroso nei confronti dei brasiliani, meglio per questo puntare sul “gol” a 1.62.

Probabili formazioni:
SANTOS: Rafael, Danilo, Bruno Rodrigo, Edu Dracena, Durval, Henrique, Arouca, Elano, Paulo Henrique Ganso, Neymar, Borges.
BARCELLONA: Valdes, Dani Alves, Puyol, Piquè, Abidal, Busquets, Xavi, Iniesta, Fabregas, Sanchez, Messi.

PRONOSTICO: GOL • [ 1.62, # ]