I campioni di Giappone aspettano il Santos

Calcio

Il Santos esordirà nel Mondiale per Club mercoledì mattina (alle 11:30, ora italiana) contro i Kashiwa Reysol. La squadra che ha vinto la scorsa Libertadores si troverà di fronte il team campione di Giappone nonché padrone di casa. Il talento di Ganso e Neymar avrà la meglio sulla forza del collettivo di Baptista?

KASHIWA REYSOL – SANTOS

Gli utenti del veggente conoscono ormai molto bene il Santos. Da questa estate abbiamo seguito giornata dopo giornata il campionato brasiliano in cui la squadra del tecnico Muricy non ha brillato in modo particolare, soprattutto nella prima fase. Il doppio impegno con la Copa Libertadores non ha di certo giovato alla classifica. Nelle prime giornate a causa del doppio impegno andavano in campo le seconde linee e la partenza ad handicap ha reso incolmabile la distanza accumulata in classifica nel girone d’andata. Ma nel frattempo la Libertadores è stata vinta e ora c’è l’occasione di trionfare nel mondiale per club. Il talento non manca, soprattutto in attacco. Il fenomeno numero uno è naturalmente Neymar, anche se il goleador principe è l’esperto 31enne Borges, 23 reti in campionato. Sulla trequarti tutto il talento di Ganso, a lungo inseguito dal Milan nella scorsa estate, ed il nazionale carioca Elano. Altro giovanissimo inseguito da mezza Europa è l’esterno Danilo, 20 anni e tanta voglia di stupire. Quello che non convince è la tenuta della difesa, che ha subito 55 gol in 38 gare nel campionato brasiliano. Decisamente troppi. Il Kashiwa unisce al classico rigore tattico dei club giapponesi il talento del brasiliano Leandro, trequartista brasiliano dal gol facile che proverà a fare un dispetto ai suoi connazionali.

Probabili formazioni:
KASHIWA REYSOL: Sugeno, Sakal, Masushima, Kondo, Hashimoto, Leandro, Kurisawa, Otani, Jorge, Tanaka, Kudo.
SANTOS: Rafael, Danilo, Bruno Rodrigo, Edu Dracena, Durval; Henrique, Arouca, Elano, Paulo Henrique Ganso; Neymar, Borges.

PRONOSTICI: 2 • [ 1.62, # ] – OVER • [ 1.80, # ]