L’Udinese sorprenderà anche l’Inter?

Serie A

Sabato di serie A con due anticipi, entrambi con fischio d’inizio fissato per le 20:45. L’Inter prova a dare seguito alle due recenti vittorie di fila ma contro l’Udinese sarà molto difficile ottenere i tre punti. Missione alla portata del Napoli, nonostante il turn overm contro il deludente Lecce.

INTER – UDINESE

Sfida molto difficile per l’Inter contro la solidissima Udinese di Guidolin. La differenza tra le due squadre è evidente sotto il profilo del ritmo e della manovra di gioco. Lenta e prevedibile per via dei troppi portatori di palla (Alvarez e Zarate su tutti) quella dell’Inter, in cui l’assenza di Sneijder si fa sentire eccome, veloce e letale tramite le ripartenze quella dell’Udinese. Pazzini in mezzo a due difensori abili in marcatura come Benatia e Danilo potrebbe continuare il suo preoccupante digiuno, e con di fronte la difesa schierata Zarate, pur abile nel dribbling, contro i puntuali raddoppi potrà ben poco. Attenzione poi alle ormai consuete disattenzioni difensive di Nagatomo: dalla sua parte ci sarà un cliente tutt’altro che facile come Armero, già a quota 4 assist in stagione.

Probabili formazioni:
INTER: Julio Cesar, Zanetti, Samuel, Ranocchia, Nagatomo, Cambiasso, R.Alvarez, Motta, Stankovic, Zarate, Pazzini.
UDINESE: Handanovic, Benatia, Danilo, Ferronetti, Basta, Isla, Pinzi, Asamoah, Armero, Torje (Fabbrini), Di Natale.

# #

PRONOSTICI: X2 DC • [ 1.75, # ] – UDINESE SEGNA • [ 1.45, # ]
NAPOLI – LECCE

Per i tanti rincalzi di lusso acquistati in estate da De Laurentiis è arrivato il momento di farsi valere. Goran Pandev con la doppietta alla Juventus ha fatto da apripista, adesso toccherà a Santana, Fideleff, Fernandez e Dzemaili. Del resto servono forze fresche per giocare ad alta intensità come vuole Mazzarri e non sprecare altre energie in vista della decisiva trasferta spagnola di Champions col Villarreal. Il Lecce non sembra in grado di creare particolare grattacapi alla formazione partenopea.

Probabili formazioni:
NAPOLI: De Sanctis, Fernandez, Aronica, Fideleff, Maggio, Dzemaili, Inler, Dossena, Hamsik, Santana, Lavezzi
LECCE: Benassi, Oddo, Tomovic, Esposito, Brivio, Obodo, Strasser, Bertolacci, Grossmuller, Muriel, Corvia.

PRONOSTICO: 1 • [ 1.34, # ]