Schalke, tre punti per il pass ai sedicesimi

Europa League

Match ball casalingo per lo Schalke contro lo Steaua Bucarest nel gruppo J, mentre il Psg in quello F ha a disposizione due risultati su tre nella delicata trasferta austriaca col Salisburgo. Occhio al pareggio tra Twente e Fulham, risultato che potrebbe accontentare entrambe le compagini.

SCHALKE – STEAUA BUCAREST

Match ball casalingo per lo Schalke che battendo lo Steaua Bucarest otterrebbe il pass per i sedicesimi di finale. Dopo la bruciante sconfitta nel sentito derby della Ruhr col Borussia Dortmund, c’è la voglia di riscattarsi di fronte ai propri tifosi con una bella vittoria. In campo la formazione titolare, con Raul-Huntelaar consueta coppia d’attacco.

Probabili formazioni:
SCHALKE: Unnerstall – Uchida, Papadopoulos, Matip, Fuchs – J. Jones, Holtby – Baumjohann, Raul, Draxler – Huntelaar.
STEAUA BUCAREST: Tatarusanu – Martinovic, Galamaz, Geraldo Alves, Latovlevici – Bicfalvi, Bourceanu, Brandan – M. Costea, Rusescu, Tanase.

# #

PRONOSTICO: 1 • [ 1.31, # ]
TWENTE – FULHAM

Il Fulham fa visita al Twente già qualificato, sperando in un regalo bonus dopo i soldi sborsati in estate per l’acquisto di Bryan Ruiz che ancora con i cottagers non ha messo in mostra tutto il suo talento. Gli olandesi perdendo metterebbero però a rischio il primo posto nel girone. Alla fine dei conti un pareggio non dispiacerebbe a nessuna delle due contendenti, e permetterebbe agli inglesi di passare il turno con un altro punto nell’ultima agevole partita casalinga con l’Odense. Sempre che la gara in contemporanea tra Odense e Wisla non finisca in pareggio: in quel caso si farebbe festa già al 90′.

Probabili formazioni:
TWENTE: Mihaylov, Rosales, Wisgerhof, Douglas, Tiendalli, Brama, Fer, Landzaat, John, de Jong, Bajrami.
FULHAM: Schwarzer, Kelly, Senderos, Hangeland, John Arne Riise, Ruiz, Murphy, Etuhu, Dempsey, Johnson, Zamora.

PRONOSTICO: X • [ 3.20, # ]

STOKE CITY – DINAMO KIEV

Con la vittoria per 3-1 sul Blackburn lo Stoke City è tornato al successo al Britannia Stadium. La sosta per le nazionali ha fatto bene al team di Pulis, apparso nuovamente tonico. I giocatori dello Stoke, che si sono fatti crescere i baffi per via di una campagna contro il cancro alla prostata, attendono gli ucraini della Dinamo Kiev, costretti a vincere per continuare a sperare nella qualificazione. Chissaà se riusciranno a prendere le giuste contromisure, non conoscendo bene gli avversari, alle lunghe rimesse laterali di Delap e all’invasione dei colpitori di testa ad ogni punizione dopo la linea di centrocampo.

Probabili formazioni:
STOKE CITY: Begovic, Wilkinson, Huth, Upson, Higginbotham, Shotton, Delap, Whitehead, Palacios, Fuller, Jones.
DINAMO KIEV: Shovkovskiy, Betao, Vukojevic, Yussuf, Aliyev, Brown, Garmash, Gusev, Da Silva, Shevchenko, Yarmolenko.

PRONOSTICI: 1X DC • [ 1.33, # ] – GOL • [ 1.70, # ]
SALISBURGO – PSG

La vittoria nella gara d’andata e i tre punti di vantaggio in classifica sui diretti avversari permettono al Psg di potersi accontentare nella trasferta austriaca anche di un pareggio per avere assicurato il passaggio ai sedicesimi di finale. E’ un momento difficile per i parigini che in campionato sono reduci da due sconfitte consecutive e che in questa sfida dovranno fare a meno di Lugano, Pastore e Menez. Finora nelle due trasferte di Europa League è arrivato un solo punto: insomma il pareggio sarebbe accolto di buon grado. “Gol” il segno alternativo, visto che il Salisburgo ha a disposizione solo la vittoria e proverà ad attaccare a spron battuto.

Probabili formazioni:
SALISBURGO: Walke – Hierländer, Pasanen, Sekagya, Hinteregger – Jantscher, Leitgeb, Cziommer, Svento – Leonardo, Maierhofer.
PSG: Douchez, Ceara, Bisevac, Camara, Tiéné, Sissoko, Chantôme, Jallet, Bodmer, Nene, Erding.

PRONOSTICI: GOL • [ 1.67, # ] – X • [ 3.30, # ]