Novara decimato, il Genoa chiama l’1

Serie A

La domenica di Serie A inizia alle 12.30 con la sfida del Dall’Ara tra Bologna e Cesena. In questo post spazio anche per due gare delle 15, quella tra Catania e Chievo e Genoa-Novara in cui le tante assenze cui deve far fronte Tesser sembrano favorire i rossoblù.

BOLOGNA – CESENA

Il cambio di allenatore non ha sortito gli effetti sperati in casa Cesena. All’esordio Arrigoni ha perso in casa contro il Lecce, e la situazione di classifica si è fatta adesso pesante. Non certo il miglior modo di affrontare il derby col Bologna che con Pioli tra alti e bassi ha comunque portato a casa tre vittorie. Il problema nel Cesena è senza dubbio quello del gol. In serie A insieme al Palermo è l’unica a non aver ancora segnato in trasferta, e il rigore realizzato da Candreva contro il Cagliari è il solo gol messo a referto negli ultimi sette turni. Il Bologna ha maggiori soluzioni in attacco: Ramirez sta dimostrando di avere colpi da fuoriclasse, e nel caso in cui Acquafresca e Di Vaio dovessero girare a vuoto in panchina c’è Diamanti.

Probabili formazioni:
BOLOGNA: Gillet, Raggi, Portanova, Cherubin, Morleo, Perez, Mudingayi, Pulzetti, Ramirez, Acquafresca, Di Vaio.
CESENA: Antonioli, Comotto, Von Bergen, Rodriguez, Lauro, Ceccarelli, Guana, Parolo, Candreva, Malonga, Mutu.

# per ottenere il bonus di Betfair (da €30 a €500)

PRONOSTICO: 1 • [ 1.90, eurobet ]
CATANIA -CHIEVO

Il “Massimino” è ormai tornato ad essere un fortino inespugnabile. Il Catania ha perso solo una delle ultime 13 gare casalinghe disputate: è accaduto lo scorso 17 aprile quando venne sconfitto 4-1 dalla Lazio. Ancora imbattuto, dunque, in questo campionato in cui del resto ha perso in totale soltanto due gare. Un ottimo lavoro quello svolto da Montella, una squadra, la sua, che sfrutta molto gli esterni soprattutto con lo scatenato “Papu” Gomez. Due i pronostici da tenere in considerazione in questa sfida: oltre al gol del Catania (negli otto precedenti ha sempre segnato al Chievo), si può puntare sulla vittoria degli etnei nel testa a testa sui calci d’angolo. La squadra di Montella ne ha battuti in media 5.6 a partita, quella di Di Carlo appena 3.7: è la penultima in questa particolare graduatoria.

Probabili formazioni:
CATANIA: Andujar, Alvarez, Bellusci, Legrottaglie, Spolli, Marchese, Lodi, Almiron, Delvecchio, Bergessio, Gomez.
CHIEVO: Sorrentino, Frey, Mandelli, Cesar, Jokic, Bradley, Rigoni, Hetemaj, Sammarco, Moscardelli, Pellissier.


PRONOSTICI: SEGNA GOL SQUADRA CASA • [ 1.21, eurobet ] – TESTA A TESTA ANGOLI 1 • [ 1.75, eurobet ]
GENOA – NOVARA

La peggiore difesa della Serie A, quella del Novara, rischia un altro tracollo contro una squadra offensiva e ricca di alternative in attaco come il Genoa. Tesser non riesce a trovare la quadratura del cerchio e le assenze lo penalizzano. Innanzi tutto il portiere titolare Ujkani, poi i difensori Paci e Lisuzzo a cui vanno aggiunte la squalifica di Porcari e l’indisponibilità di Morimoto. Malesani invece, a parte lo squalificato Kaladze, ha l’imbarazzo della scelta.

Probabili formazioni:
GENOA: Frey, Mesto, Granqvist, Moretti, Antonelli, Rossi, Veloso, Kucka, Merkel, Palacio, Caracciolo.
NOVARA: Fontana, Morganella, Dellafiore, Centurioni, Gemiti, Marianini, Radovanovic, Rigoni, Pinardi, Jeda, Meggiorini.

PRONOSTICI: 1 • [ 1.57, eurobet ] – OVER • [ 1.75, eurobet ]