Padova e Pescara, vittorie con goleada?

Serie Bwin

La sedicesima giornata di serie B parte venerdì sera con l’anticipo tra Livorno e Ascoli. Tra le partite del sabato attese le vittorie di Padova e Pescara rispettivamente contro Grosseto e Gubbio. Trasferta insidiosa a Crotone per la capolista Ventura.

LIVORNO – ASCOLI

Il miracolo di Brescia è stato solo un caso o l’Ascoli davvero crede nella rimonta nonostante i dieci punti di penalizzazione? Di certo la trasferta di Livorno non nasce nel migliore dei modi: Silva deve fare i conti con le pesanti assenze di Sbaffo, Andelkovic e Boniperti. Novellino invece si coccola il ritrovato Paulinho, che finalmente si è sbloccato, e affronta questa sfida praticamente con la formazione tipo: tre punti indispensabili per avvicinare la zona playoff.

Probabili formazioni:

LIVORNO: Barsi, Salviato, Perticone, Knezevic, Lambrughi, Filkor, Genevier, Luci, Schiattarella, Paulinho, Dionisi.
ASCOLI: Guarna, Gazzola, Ciofani, Peccarisi, Faisca, Pasqualino, Di Donato, Pederzoli, Parfait, Falconieri, Soncin.

# #

PRONOSTICO: 1 • [ 1.62, # ]
BARI – SAMPDORIA

Dall’arrivo di Iachini sulla panchina della Sampdoria ci si attende la giusta scossa. Vincere al San Nicola non è mai scontato, sebbene Bari negli ultimi due anni sia diventata terra di conquista. Anche la doppia chance esterna è offerta però ad una quota accettabile. Torrente ha problemi in difesa dove sono assenti per squalifica Dos Santos e Polenta. Ma al di là degl interpreti la sua è una squadra che difende bene, il problema come quello del resto della Sampdoria è l’attacco. Ragion per cui anche l’opzione “under” è da tenere in considerazione.

Probabili formazioni:

BARI: Lamanna, Crescenzi, Borghese, Ceppitelli, Ga- rofalo; Bellomo, Donati, Rivaldo, Defendi, De Paula, Caputo.
SAMPDORIA: Romero, Rispoli, Volta, Accardi, Castellini, Dessena, Palombo, Bentivoglio, Foggia, Pozzi, Bertani.

PRONOSTICIO: X2 DC • [ 1.34, # ] – UNDER • [ 1.55, # ]

CROTONE – TORINO

Nonostante le numerose assenze il Crotone a Verona ha giocato bene, e la sconfitta è arrivata solo nei minuti finali a causa di una distrazione in difesa. Questo a dimostrazione che Menichini ha tante valide opzioni. Ma i ritorni di Galardo, dell’ex col dente avvelenato Gabionetta e soprattutto di Florenzi, strepitoso con l’under 21, lasciano ben sperare per la sfida dell'”Ezio Scida” con il Torino. La squadra di Ventura è partita a razzo soprattutto in trasferta dove ha conquistato sei vittorie in otto gare. Un calo di rendimento sarebbe fisiologico e l’assenza di Bianchi in attacco non è da trascurare. Alla fine il pareggio potrebbe essere un risultato accettato in modo positivo da entrambe le formazioni.

Probabili formazioni:

CROTONE: Bindi, Correia, Tedeschi, Abruzzese, Migliore, Florenzi, Galardo, Gabionetta, Caetano, Sansone, Ciano.
TORINO: Coppola, D’Ambrosio, Di Cesare, Ogbonna, Pari- si, Basha, Iori, Stevanovic, Ebagua, Sgrigna, Antenucci.

PRONOSTICO: X • [ 2.75, # ]
NOCERINA – VICENZA

La Nocerina è precipitata in una posizione di classifica precaria. Quale occasione migliore di una gara interna per rifarsi e respirare? Il Vicenza con Cagni ha tutta un’altra marcia, ma nell’occasione le assenze di Botta, Augustyn e Rossi costringono il tecnico a rivoluzionare difesa e centrocampo. La Nocerina, come indicato dall’indice di pericolosità offensivo in cui figura nelle prime posizioni, è squadra offensiva che costruisce numerose occasioni da gol: alla quota di 2.05 e con di fronte un attacco pericoloso come quello formato da Abbruscato e Paolucci, l’over va provato.

Probabili formazioni:

NOCERINA: Gori, Pomante, De Franco, Di Maio, Scalise, Sacilotto, De Liguori, Bolzan, Negro, Castaldo, Farias.
VICENZA: Frison, Tonucci, Martinelli, Bastrini, Giani, Gavazzi, Rigoni, Soligo, Mustacchio, Abbruscato, Paolucci.

PRONOSTICI: 1X DC • [ 1.23, # ] – OVER • [ 2.05, # ]
PADOVA – GROSSETO

Nessuno vorrebbe essere nei panni di Giannini. Dopo la batosta subita in casa contro il Varese, dal quale ha incassato cinque gol nel giro di trenta minuti, il Grosseto affronta una trasferta non certo semplice, contro il Padova che all’Euganeo ha sempre vinto tranne che in una occasione. Evidente la differenza di qualità tra le due compagini, e tra l’altro gli ospiti sono contati per via delle assenze di Padella, Federici, Lupoli, Moretti, Mancino, Bossa e Bianco.

Probabili formazioni:

PADOVA: Perin, Donati, Schiavi, Legati, Renzetti, Cuffa, Milanetto, Marcolini, Cutolo, Cacia, Lazarevic.
GROSSETO: Narciso, Petras, Olivi, Antei, Giallombardo, Ro- naldo, Consonni, Crimi, Alfageme, Sforzini, Caridi.

PRONOSTICI: 1 • [ 1.62, # ] – OVER • [ 1.95, # ]
PESCARA – GUBBIO

Zeman, che ha fatto preoccupare i suoi per via di una colica renale che lo ha costretto al ricovero in ospedale, è stato dimesso e sarà regolarmente in panchina. Ma i suoi giocatori conoscono a memoria i dettami del tecnico boemo. In difesa torna l’ottimo Capuano dopo le partite in under 21, in attacco il tridente delle meraviglie: Sansovini, Immobile, Insigne. Per il Gubbio trasferta decisamente in salita.

Probabili formazioni:

PESCARA: Anania, Zanon, Brosco, Capuano, Balzano, Ges- sa, Togni, Cascione, Sansovini, Immobile, Insigne.
GUBBIO: Donnarumma, Bartolucci, Cottafava, Benedetti, Caracciolo, Boisfer, Bazzoffia, Sandreani, Raggio Garibaldi, Graffiedi, Ciofani.

PRONOSTICI: 1 • [ 1.45, # ] – OVER • [ 1.40, # ]