Fluminense, una vittoria per sperare ancora

Campionato brasiliano

Mancano quattro giornate al termine del campionato brasiliano. In vetta la lotta per il titolo sembra limitata a due squadre, con protagoniste Vasco de Gama e Corinthians impegnate però in trasferta. La Fluminense prova a rientrare in corsa battendo il Gremio.

FLUMINENSE – GREMIO

Anche in Brasile esiste la famosa “differenza di motivazioni”? Una risposta arriverà stasera dalla sfida tra Fluminense e Gremio. I padroni di casa sono in corsa per riconfermarsi campioni, mentre agli ospiti i pochi punti che mancano per la certezza della qualificazione alla Copa Sudamericana non vengono certo chiesti in una trasferta così difficile. Due rientri importanti per Abel Braga: si tratta del laterale sinistro Carlinhos e del regista ex Chelsea Deco. In attacco naturalmente la coppia d’oro Rafael Sobis-Fred. Tante al contrario le assenze nel Gremio: Escudero, André Lima, Bruno Collaço, Fábio Rochemback e Julio Cesar.

Probabili formazioni:

FLUMINENSE: Diego Cavalieri, Mariano, Elivélton, Leandro Euzébio, Carlinhos; Valencia, Diguinho, Marquinho, Deco, Rafael Sobis, Fred.
GREMIO: Victor, Mário Fernandes, Gilberto Silva, Rafael Marques, Gabriel, Fernando, Adilson, Douglas, Marquinhos, Lúcio, Brandão.

# #

PRONOSTICO: 1 • [ 1.57, # ]
AMERICA – BOTAFOGO

L’America sembrava spacciato e invece con le due clamorose vittorie su Corinthians e Fluminense è tornato incredibilmente in corsa per la salvezza. Di fronte avrà però una squadra, il Botafogo, che non può lasciare punti per strada pena l’addio ai sogni di quarto posto e dunque di qualificazione alla Copa Libertadores. Ad entrambe serve la vittoria e sarà una gara davvero apertissima in cui i gol e i colpi di scena non dovrebbero mancare.

Probabili formazioni:

AMERICA: Neneca; Gabriel, Willian Rocha, Preto, Marcos Rocha, Dudu, Amaral, Rodriguinho, Gilson, Fábio Júnior, Kempes.
BOTAFOGO: Jefferson, Lucas, Antônio Carlos, Fábio Ferreira, Cortês, Marcelo Mattos, Renato, Maicosuel, Elkeson, Herrera, Loco Abreu.

PRONOSTICI: GOL • [ 1.55, # ] – OVER • [ 1.70, # ]

INTERNACIONAL – BAHIA

Grazie alla vittoria nell’ultimo turno il Bahia ha ormai messo quasi in cassaforte la salvezza. All’Internacional servirebbe un miracolo per raggiungere il quarto posto ma provarci non costa nulla, e con Leandro Damiao, primo obiettivo per giugno della Juventus, segnare al Bahia non è certo impossibile. Anche perché l’attaccante 21enne è insolitamente a digiuno da quattro gare dopo avere segnato nove gol tra la quindicesima e la ventitreesima giornata di ritorno.

Probabili formazioni:

INTERNACIONAL: Muriel, Nei, Bolívar, Juan, Kleber, Bolatti, Tinga, D’Alessandro, Oscar, Gilberto, Leandro Damião.
BAHIA: Marcelo Lomba, Marcos, Danny Morais, Diego Jussani, Dodô, Fabinho, Fahel, Diones, Magno, Lulinha, Júnior.

PRONOSTICO: 1 • [ 1.42, # ]
AVAI – CRUZEIRO

L’Avai è ormai ad un passo dalla retrocessione, il Cruzeiro invece può ancora salvarsi, sebbene gli obiettivi di inizio stagione fossero ben diversi. A questo punto però l’importante è tirarsi fuori da questa situazione difficile e la vittoria in questa trasferta è d’obbligo. L’Avai ha la peggiore difesa del campionato con addirittura 71 gol subiti e le ultime tre sconfitte consecutive non lasciano spiragli di salvezza.

Probabili formazioni:

AVAI: Felipe, Diogo Orlando, Caçapa, Gian, Fernandinho, Júnior Urso, Bruno, Robinho, Lincoln, Cleverson, William.
CRUZEIRO: Fábio, Vítor, Léo, Victorino, Diego Renan, Fabrício, Marquinhos Paraná, Leandro Guerreiro, Roger, Farías, Wellington Paulista.

PRONOSTICI: X2 DC • [ 1.45, # ] – GOL • [ 1.55, # ]
CEARA – CORINTHIANS

Rispetto al Vasco de Gama impegnato nella sempre complicata trasferta di Sao Paulo col Palmeiras, il Corinthians ha una ghiotta opportunità un casa del Ceara, squadra che sì è in lotta per la salvezza ma che attraversa un periodo, ormai troppo lungo, di crisi nera. Due sole vittorie nel girone di ritorno, ben nove le sconfitte. Se il Corinthians vuole davvero vincere il titolo, partite come queste deve soltanto vincerle. Adriano? Naturalmente in panchina.

Probabili formazioni:

CEARA: Fernando Henrique; Heleno, Fabrício, Daniel Marques, Eusébio; Juca, Michel, João Marcos, Thiago Humberto, Felipe Azevedo, Osvaldo.
CORINTHIANS: Julio César, Alessandro, Paulo André, Leandro Castán, Fábio Santos, Ralf, Edenilson, Danilo, Willian, Emerson, Liedson.

PRONOSTICO: 2 • [ 2.25, # ]