Nel posticipo il Torino prova a fare il vuoto

Serie Bwin

Il pareggio di ieri tra Pescara e Padova favorisce il Torino che può allungare il distacco sulla terza in classifica. Nel posticipo delle 20.45 battere il Bari in difficoltà e con sette indisponibili è missione alla portata del team di Ventura.

JUVE STABIA – ALBINOLEFFE

La corte di giustizia federale in settimana ha riassegnato due punti alla Juve Stabia. La penalizzazione si trasforma da -6 a -4 e la classifica torna più tranquilla per una squadra che dopo un avvio molto complicato ha tenuto un ritmo da playoff. In casa può contare sull’entusiamo del pubblico amico, quello che l’Albinoleffe non ha nemmeno in casa. Seriani sempre privi del portiere titolare Tomasig e del capocannoniere Cocco, ai quali si sono aggiunti D’Aiello e Cissè. Trasferta molto difficile per Fortunato: Mbakogu dopo l’importante gol segnato al Padova è pronto a ripetersi.

Probabili formazioni:

JUVE STABIA: Seculin, Baldanzeddu, Molinari, Scognamiglio, Di Cuonzo, Erpen, Cazzola, Scozzarella, Zito, Mbakogu, Sau.
ALBINOLEFFE: Offredi, Luoni, Lebran, Bergamelli, Piccinni, Hetemaj, Pacilli, Previtali, Laner, Cristiano, Germinale.

# #

PRONOSTICI: 1 • [ 1.80, # ] – OVER 1,5 • [ 1.28, # ]
SAMPDORIA – VICENZA

La conferma di Atzori è valsa una vittoria in casa e un pareggio in trasferta, in perfetta media inglese. Tre punti ora obbligatori contro il Vicenza, altrimenti il treno che porta in Serie A continuerà ad allontanarsi ancora di più. Non sarà però semplice avere ragione di questo Vicenza rigenerato dalla cura Cagni e che può contare su una coppia d’attacco, Abbruscato-Paolucci, che è un vero lusso per la categoria. L’undici della Sampdoria è sicuramente di qualità maggiore, ma ancora il gioco latita. L’unica nota positiva è stata la reazione di Brescia, quando i blucerchiati, in dieci hanno giocato meglio degli avversari nella ripresa dopo un primo tempo anonimo. Chi vuole rischiare una quota più alta può provare l’X con Handicap.

Probabili formazioni:

SAMPDORIA: Da Costa, Rispoli, Volta, Gastaldello, Castellini, Foggia, Palombo, Obiamg, Semioli, Pozzi, Bertani.
VICENZA: Frison, Augustyn, Martinelli, Bastrini, Giani, Gavazzi, Soligo, Botta, Mustacchio, Abbruscato, Paolucci.

PRONOSTICI: 1 • [ 1.55, # ] – X con Handicap • [ 3.40, # ]

TORINO – BARI

Il Torino, soddisfatto del pareggio di ieri tra Pescara e Padova, sa bene che vincendo potrebbe allungare il distacco dalla terza classificata. Ventura trova di fronte un Bari simile a quello che ha lasciato, non per i giocatori, ma per la situazione: una squadra in crisi. Quattro sconfitte nelle ultime sei gare sono troppe, ma a preoccupare è soprattutto l’attacco, il peggiore della cadetteria con appena 11 reti segnate. In più Torrente ha una lista di indisponibili troppo lunga per pensare di fare punti in casa della capolista: Donati, Bogliacino, Garofalo, Scavone, Sini, Forestieri e Crescenzi.

Probabili formazioni:

TORINO: Coppola, Darmian, Di Cesare, Pratali, Parisi, Basha, Iori, Stevanovic, Bianchi, Sgrigna, Antenucci.
BARI: Lamanna, Ceppitelli, Borghese, Dos Santos, Po- lenta, Bellomo, De Falco, Rivaldo, Defendi, Marotta, Caputo.

PRONOSTICO: 1 • [ 1.65, # ]