Master 1000 Parigi-Bercy: avanti tutti i big?

Tennis ATP - WTA

Le prime quattro teste di serie sono ancora in corsa: Murray, Federer e Ferrer vogliono continuare il loro cammino nel torneo francese. Lo svizzero, in particolare, appare strafavorito contro Monaco, mentre il serbo potrebbe cedere un set nel match con Tsonga. (Ultima ora: Djokovic ritirato).

Berdych – Murray

In questa fase conclusiva della stagione tennistica, Andy Murray è certamente il giocatore più in forma: lo scozzese ha vinto gli ultimi tre tornei disputati e le ultime diciassette partite giocate. Contro Andy Roddick, negli ottavi di finale dell’ultimo Master 1000 dell’anno, il terzo giocatore del mondo ha fornito un’ulteriore prova di forza, chiudendo con un duplice 6-2. Anche per Tomas Berdych, insomma, sarà durissima.

PRONOSTICO: 2 • [ 1.20, betclic ]
Federer – Monaco

Il rientro di Roger Federer è stato più che incoraggiante: fermo dall’incredibile semifinale persa agli Us Open contro Novak Djokovic, lo svizzero è tornato in campo la scorsa settimana a Basilea, vincendo il torneo di casa per la quinta volta in carriera, e sta giocando molto bene anche a Bercy, come dimostra la bella vittoria su Richard Gasquet per 6-2, 6-4. Contro Juan Monaco, nei quarti, probabile un nuovo successo in due rapidi set.

PRONOSTICO: 2 – 0 • [ 1.18, betclic ]

Djokovic – Tsonga

Pur soffrendo più del previsto, Novak Djokovic ha centrato l’accesso ai quarti di finale: negli ottavi, il serbo ha dovuto rimontare un set di svantaggio contro il connazionale Troicki, prima di sciogliersi e chiudere 6-1 al terzo. Sfida interessante, adesso, con Jo-Wilfried Tsonga, che è in vantaggio per 5-4 nei precedenti e potrebbe creare qualche problema al numero uno del mondo, magari strappandogli un set.

PRONOSTICO: 2 – 1 • [ 4.00, betclic ] ultima ora: Djokovic ritirato
Ferrer – Isner

David Ferrer ha già sconfitto John Isner per tre volte in altrettanti confronti diretti: lo spagnolo, quarto favorito del seeding, si è imposto sullo statunitense a Cincinnati e a New Haven nel 2007 e a Miami nel 2009. Sul cemento indoor di Parigi-Bercy, l’iberico è pronto a calare il poker, anche per “vendicare” l’eliminazione del suo connazionale Feliciano Lopez, battuto proprio da Isner nella giornata di ieri.

PRONOSTICO: 1 • [ 1.40, betclic ]