SERIE A: Napoli-Juventus, chiusura in bellezza

LAZIO – PARMA

La Lazio spera di trovare continuità di vittorie anche in casa dove spesso è mancata in cinismo. Di fronte avrà una squadra, il Parma, che lontano fal Tardini ha collezionato solo debacle, fatta eccezione per la vittoria del San Paolo, tuttora inspiegabile. Dodici reti subite in quattro gare sono numeri preoccupanti. In più il botta e risposta tra Leonardi e Colomba non ha di certo reso l’ambiente più sereno. Nella Lazio grande attesa per Cisse che, finora molto sfortunato, potrebbe finalmente tornare al gol.

Probabili formazioni:

LAZIO: Marchetti, Konko, Diakité, Dias, Radu, Brocchi, Ledesma, Lulic, Hernanes, Klose, Cisse.

PARMA: Mirante, Zaccardo, A.Lucarelli, Paletta, Gobbi, Biabiany, Morrone, Galloppa, Modesto, Giovinco, Pellè

PRONOSTICI: 1 (1.60, eurobet) ; CISSE SEGNA (?, eurobet)

UDINESE – SIENA

Per l’Udinese non sarà semplice superare una difesa bene organizzata come quella del Siena di Sannino, che ha subito solo sei gol finora in campionato. E che in trasferta ben quattro volte su cinque è riuscita a fermare le avversarie sul pareggio. E a questo giro col terreno pesante sarà ancora più difficile aggirare con il possesso di palla la retroguardia avversaria. Ancora una volta il risultato dell’Udinese dipenderà da Di Natale: se Totò estrarrà dal cilindro il solito gol, la vittoria arriverà.

Probabili formazioni:

UDINESE: Handanovic, Ekstrand, Danilo, Domizzi, Basta, Isla, Pinzi, Asamoah, Armero, Floro Flores, Di Natale.

SIENA: Brkic, Vitiello, Rossettini, Terzi, Del Grosso, Mannini, D’Agostino, Gazzi, Brienza, Calaiò, Destro.

PRONOSTICI: POSSESSO PALLA 1 (1.25, eurobet) ; UNDER (1.72, eurobet)

NAPOLI – JUVENTUS

La Juventus ancora imbattuta fa visita al Napoli che in questa stagione nei grandi appuntamenti non ha mai fallito, demolendo sia Inter che Milan negli scontri diretti. Per questo motivo questo confronto assume ancora maggiore fascino e attesa, e per la squadra di Conte è una vera e propria prova del nove. Tutte e due le squadre sviluppano il proprio gioco sfruttando le fasce, soprattutto quella destra. Maggio potrebbe approfittare delle recenti amnesie di Chiellini, dall’altra parte però Conte mandando in campo tre trequartisti potrebbe creare una superiorità numerica tra le linee, soprattutto con Vidal in posizione centrale. I gol non dovrebbero mancare in una gara aperta ad ogni risultato.

Probabili formazioni:

NAPOLI: De Sanctis, Campagnaro, Cannavaro, Aronica, Maggio, Dzemaili, Inler, Dossena, Hamsik, Lavezzi, Cavani.

JUVENTUS: Buffon, Lichtsteiner, Barzagli, Bonucci, Chiellini, Marchisio, Pirlo, Pepe, Vidal, Vucinic, Matri.

PRONOSTICO: GOL (1.65, eurobet)

# per ottenere i 20€ di bonus Betclic