CHAMPIONS: il Milan difende il primo posto

GRUPPO H

BATE BORISOV – MILAN

Qualificazione ormai in ghiacciaia per il Milan che però è ancora in piena corsa per il primo posto, visto l’ottimo pareggio per 2-2 conquistato al Camp Nou. Vittoria obbligatoria se si vuole perseguire questo obiettivo, qui come in casa del Viktoria Plzen, mentre col Barcellona basterebbe anche un pareggio per 0-0 oppure 1-1. L’avversario, come si è notato nella gara d’andata, è ampiamente alla portata dei rossoneri. In verità le occasioni da rete non mancarono per gli ospiti, e attualmente la difesa è la preoccupazione primaria del Milan di Allegri a livello tattico: sei gol subiti nelle ultime tre sfide di campionato sono decisamente troppi, fortuna che centrocampo e attacco girano a meraviglia. Tanti gli indisponibili, in avanti spazio a Robinho con Ibrahimovic supportati da Boateng. Recuperato Seedorf.

Probabili formazioni:

BATE BORISOV: Gutor, Radkov, Simic, Yurevich, Bordachev, Volodko, Bressan, Kontosevoi, Baga, Lichtarovic, Kezman.

MILAN: Abbiati, Abate, Nesta, Thiago Silva, Taiwo, Aquilani, Ambrosini, Nocerino, Boateng, Ibrahimovic, Robinho.

PRONOSTICI: 2 (1.60, Betclic.it) ; OVER (1.90, Betclic.it)

VIKTORIA PLZEN – BARCELLONA

Il Barcellona è la squadra più forte del mondo, e proprio per questo deve convivere con critiche assurde. Dopo le due vittorie per 2-0 col Plzen e 1-0 col Granada, intramezzate dallo 0-0 col Siviglia, si rimproverava ai blaugrana la scarsa lucidità sotto rete. Prontamente è arrivata la risposta dello stizzito Messi: tripletta dell’argentino e 5-0 al Maiorca. Quelli che in molti non hanno però notato è che il Barcellona non ha subito nemmeno un gol nelle ultime otto gare ufficiali, durante le quali molto spesso gli avversari nemmeno sono arrivati dalle parti di Valdes. Molto probabilmente sarà così anche stavolta. Tra l’altro Valdes mantenendo la porta inviolata anche in questa gara potrebbe superare il record di imbattibilità di Miguel Reina che, nella stagione 1972/73 arrivò a 824 minuti con la porta inviolata. L’attuale portiere del Barcellona è a quota 787′.

Probabili formazioni:

VIKTORIA PLZEN: Čech, Rajtoral, Bystroň, Čišovský, Limberský, Horváth, Jiráček, Petržela, Kolář, Pilař, Bakoš.

BARCELLONA: Valdes, Dani Alves, Mascherano, Pique, Abidal, Busquets, Keita, Fabregas, Iniesta, Messi, Villa.

PRONOSTICI: NO GOL (1.53, bwin.it) ; 2/2 PARZIALE/FINALE (1.38, Betclic.it)

# per ottenere i 20€ di bonus Betclic

GRUPPO E

GENK – CHELSEA

Imbarazzante la gara d’andata col Chelsea che ha demolito gli avversari. Peccato però che nelle gare successive i blues siano andati incontro a due pesanti ko nei derby contro Qpr e Arsenal. Indispensabile voltare pagina in Champions, possibilmente senza subire reti. Non sarà semplice, però. I cinque gol subiti dall’Arsenal non sono frutto del caso visto che in Premier solo alla prima giornata la porta di Cech è rimasta inviolata. Se il Chelsea ha perso 5-3 il Genk ha vinto col Bruges 5-4 in trasferta: tra due squadre che hanno totalizzato, tra gol subiti e segnati, 17 gol in due partite, cosa attendersi se non un altro over dopo quello dell’andata? Per quanto riguarda le assenze, padroni di casa privi dello squalificato Pudil e degli indisponibili Vossen, Nadson, Benteke. Nel Chelsea oltre al lungodegente Essien sono out Mikel e Drogba.

Probabili formazioni:

GENK: Koteles, Ngongca, Vanden Borre, Simaeys, Hubert, Buffel, De Bruyne, Hyland, Tozser, Ogunjimi, Barda.

CHELSEA: Cech, Bosingwa, Terry, David Luiz, Cole, Lampard, Ramires, Meireles, Anelka, Torres, Mata.

PRONOSTICI: 2 (1.25, Betclic.it) ; OVER (1.58, Betclic.it)

VALENCIA – BAYER LEVERKUSEN

Il Valencia sconfitto nella gara d’andata in Germania deve assolutamente vincere per rimettere in discesa la strada che porta alla qualificazione. Il periodo di appannamente della forte squadra di Emery sembra essere finito dopo le vittorie nella Liga contro Saragozza e Getade. Del resto anche nella gara d’andata gli spagnoli nel primo tempo avevano ripetutamente sfiorato il gol del vantaggio, mostrando una netta superiorità rispetto agli avversari. Il Bayer sta invece deludendo le attese in Bundesliga. Va bene la vittoria sul modesto Friburgo nell’ultimo turno, ma prima di questa erano arrivati negli ultimi cinque turni appena quattro punti.

Probabili formazioni:

VALENCIA: Alves, Miguel, Mathieu, Ruiz, Rami, Jordi Alba, Topal, Banega, Jonas, Feghouli, Soldado.

BAYER LEVERKUSEN: Leno, Castro, Friedrich, Toprak, Kadlec, Rolfes, Bender, Sam, Ballack, Schurrle, Kiessling.

PRONOSTICO: 1 (1.70, Betclic.it)

# per ottenere il bonus Bwin di benvenuto