Berrettini, basta segreti: “È sempre stata accanto a me”

Berrettini ha scelto le parole più belle e sincere per parlare di lei, del suo grande amore: la confessione del campione.

La sua fugace ma intensissima parentesi all’All England Club si è conclusa con un’ovazione da parte del pubblico. Gli spettatori erano in estasi e sinceramente dispiaciuti che il gladiatore che si era battuto contro Jannik Sinner fino allo stremo delle sue forze fosse costretto a lasciare, benché non lo meritasse affatto, l’arena londinese.

Berrettini video famiglia social
Matteo Berrettini ha parlato del suo grande amore (AnsaFoto) – Ilveggente.it

Sarà rientrato a casa con l’amaro in bocca per quel secondo turno crudele e spietato, ma anche con un sacco di consapevolezze in più. Intanto ha scoperto – o forse sarebbe meglio dire riscoperto – che sull’erba è secondo solo ai più grandi. Le ultime 3 partite a Wimbledon le ha perse, in effetti, per mano di 3 colossi: il primo è stato, nel 2021, Novak Djokovic, poi è toccato, nel 2023 a Carlos Alcaraz e, infine, qualche giorno fa, al nuovo numero 1 del mondo. A metterlo ko non sono stati dei neofiti dell’erba, insomma.

Da queste certezze dovrà ripartire, adesso, per costruire la seconda parte della stagione. Prima di dare il via alla campagna sul cemento dovrebbe fare un salto a Gstaad e a Kitzbuhel, per fare punti sulla terra rossa, ma la programmazione è ancora, in realtà, tutta da confermare. Mentre Matteo ha già confermato, invece, quello che tutti sospettavano già da un po’.

Berrettini rompe gli indugi: le ha riservato delle parole bellissime

Uno dei suoi sponsor, Illumia, sta pubblicando da qualche giorno a questa parte dei brevi filmati che hanno come protagonista il campione romano. Nell’ultimo, Berrettini si è soffermato su una parte importantissima della sua vita e della sua carriera, vale a dire la famiglia, che è presentissima e che lo ha sempre supportato, in ogni sua scelta.

Berrettini Illumia video confessione famiglia
Matteo Berrettini è reduce da Wimbledon (AnsaFoto) – Ilveggente.it

La mia famiglia è sempre stata accanto a me, è sempre stata il pilastro di tutto quello che ho fatto – queste le sue parole – sia dentro il campo che fuori dal campo. Sentivo la fiducia di dire: Ok, loro credono in me, quindi posso credere in me stesso anche io. Le difficoltà ci sono sempre e questo credo sia il bello del percorso che sto facendo”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Illumia (@illumia.official)


“Le persone che fanno parte della mia vita di tutti i giorni sono state fondamentali poi nei momenti difficili. Sono state la spalla su cui appoggiarsi quando le cose non andavano benissimo”, ha aggiunto infine, alludendo al periodo nero che ha ammesso di aver attraversato tra un infortunio e l’altro. Una presenza costante, quella di mamma Luca e di papà Claudio, ma anche del fratello Jacopo, che alla fine ha fatto, per fortuna, la differenza.

Gestione cookie