Muore un protagonista assoluto del campionato italiano, lutto nello sport

Sport in lutto, in una situazione tragica è morto quello che è stato un protagonista assoluto del campionato italiano. Un incidente stradale lo ha portato via troppo presto 

Una notizia tragica arrivata dall’America e che sconvolge il mondo dello sport italiano. Un incidente stradale si è portato via a soli 33 anni il cestista Drew-Gordon, fratello di Aaron, giocatore di Denver.

Muore un protagonista assoluto del campionato italiano, lutto nello sport
Addio a Gordon (AnsaFoto) – Ilveggente.it

Gordon ha avuto un passato in Italia, alla Dinamo Sassari. E l’annuncio della scomparsa è stata dato dall’agente del giocatore – si legge su Eurosport – Calvin Andrews. In questa stagione aveva giocato in Giappone Gordon, mentre in Italia il suo passato è tra il 2013 e il 2014. In Sardegna ha vinto una Coppa Italia, il primo titolo assoluto del club, raggiungendo inoltre gli ottavi di finale di Eurocup e le semifinali scudetto. Sì, in poche parole ha fatto letteralmente la storia della Dinamo in quegli anni.

Sport in lutto, un incidente si porta via Gordon

“L’Italia è stata soltanto una tappa di un grandissimo giramondo, che lo ha visto giocare anche in Serbia, Turchia, Francia, Lituania, Polonia, Ucraina, Russia e Giappone. Ha anche registrato 9 presenze in NBA con i Philadelphia 76ers nel 2014-15, tenendo 7.9 minuti di media”. Questo il quadro che Eurosport fa sulla carriera dello sfortunato cestista che ci lascia troppo presto. E non lascia solamente noi, ma anche la moglie, Angela, e tre figli.

Muore un protagonista assoluto del campionato italiano, lutto nello sport
Gordon con la maglia di Sassari in Italia (Lapresse) – Ilveggente.it

Una notizia drammatica che mai nessuno avrebbe voluto leggere, una notizia di quelle che ti lasciano senza fiato e che hanno lasciato senza fiato soprattutto i tifosi di Sassari, che hanno legato a Gordon gli anni migliori forse della società. Da parte di tutta la redazione de IlVeggente.it le più sentite condoglianze alla famiglia.

Impostazioni privacy