Il ritorno di Schumacher, il mondo della F1 è incredulo

Il ritorno di Schumacher: il mondo della Formula Uno potrebbe ritrovare il figlio del grande campione nella prossima stagione. Ecco le combinazioni che si potrebbero creare

Purtroppo, e lo mettiamo subito in chiaro, non parliamo di Michael: dal giorno di quel tragico incidente sugli scii, di notizie di uno dei più forti piloti della storia della Formula Uno non ne abbiamo. Anzi, se ne hanno pochissime e tutte da verificare. La famiglia si è stretta attorno all’ex Ferrari, tra le altre, non facendo trapelare nulla all’esterno. Sono pochissimi quelli che sanno qualcosa di reale. E i tifosi sono sempre stati in attesa.

Il ritorno di Schumacher, il mondo della F1 è incredulo
Schumacher (Lapresse) – Ilveggente.it

Chiuso questo discorso, adesso, ci concentriamo invece su quello che secondo alcuni rumors di mercato potrebbe essere un clamoroso ritorno nel Circus del figlio, Mick. Il tedesco è legato alla Mercedes, ma già corre attualmente con Alpine nel WEC. Ed è proprio questa la scuderia, secondo il sito tedesco F1-Insider, che la prossima stagione potrebbe cambiare entrambi i piloti. Sia Ocon che Gasly infatti, dopo un avvio di stagione davvero deludente, secondo questa fonte starebbero cercando una via d’uscita per il 2025.

Il ritorno di Schumacher: ecco la situazione

Il mercato dei piloti è in fermento. La Ferrari le cose a posto le ha messe già e sappiamo che arriverà Hamilton. Mentre non si conosce il futuro di Sainz. E né tantomeno quello di Verstappen, che potrebbe anche decidere di cambiare dopo i diversi addi che ci sono stati dentro la Red Bull. Una situazione, questa, che tocca anche la Alpine.

Il ritorno di Schumacher, il mondo della F1 è incredulo
Schumacher (Lapresse) – Ilveggente.it

Ocon potrebbe andare alla Mercedes, che sta cercando ovviamente un sostituto di Lewis. Ma anche la William potrebbe arrivare in soccorso il prossimo anno, anche se evidentemente con una competitività davvero minore. Mentre Gasly potrebbe finire in Audi e, tutto questo, aprirebbe sicuramente degli spiragli per Schumacher. “Non sarebbe un problema – si legge su formulapassion.it –  per la scuderia francese ‘spostarlo’ nel 2025 in F1. Per lo stesso figlio d’arte potrebbe essere utile staccarsi definitivamente da Mercedes, visto l’affollamento di piloti legati a Toto Wolff che ruotano attorno al sedile lasciato vacante da Lewis Hamilton.

 

 

Impostazioni privacy