Nigeria-Guinea Equatoriale, Coppa d’Africa: tv in chiaro, formazioni, pronostici

Nigeria-Guinea Equatoriale è una partita della fase a gironi della Coppa d’Africa e si gioca domenica alle 15:00: tv in chiaro, streaming, formazioni, pronostici.

La Nigeria si presenta ai nastri di partenza della Coppa d’Africa con una delle migliori rose, sulla carta, di tutta la manifestazione e che ha ben poco da invidiare alle altre selezioni. In poche, ad esempio, possono disporre di un centravanti del calibro di Victor Osimhen, fresco di vittoria del Pallone d’oro africano in seguito alla mirabolante stagione con il Napoli, che anche grazie al suo apporto offensivo ha potuto rivincere lo scudetto dopo 33 anni.

Nigeria-Guinea Equatoriale, Coppa d’Africa: tv in chiaro, formazioni, pronostici
Osimhen (Instagram)

Eppure le Super Eagles non sono le favorite per la vittoria finale secondo i bookmaker, che vedono altre rappresentative davanti a loro: Senegal, Algeria, Costa d’Avorio, Marocco, Camerun ed Egitto per la precisione. Sulle quote incidono probabilmente gli ultimi risultati deludenti di Osimhen e compagni, che due anni fa, nella rassegna continentale organizzata dal Camerun, si fermarono agli ottavi di finale. Oppure la mancata qualificazione ai Mondiali qatarioti: tra le grandi assenti, in Medio Oriente, c’era anche la Nigeria. In Costa d’Avorio la nazionale guidata dal portoghese Jose Peseiro va dunque a caccia di riscatto, mettendo nel mirino il quarto trionfo dopo quelli del 1980, 1994 e 2013.

Un esordio da non sbagliare

Sorteggiata nel gruppo A insieme ai padroni di casa, la Nigeria non potrà permettersi passi falsi nell’esordio con la Guinea Equatoriale, nazionale da prendere con le pinze.

Nigeria-Guinea Equatoriale, Coppa d’Africa: tv in chiaro, formazioni, pronostici
Iwobi (Instagram)

Gli Nzalang Nacional hanno ben figurato nelle ultime edizioni della Coppa d’Africa: nel 2015 arrivarono addirittura a giocare una storica semifinale, mentre due anni fa il loro percorso si arrestò ai quarti. In mezzo a tanti giocatori per lo più sconosciuti, spicca il nome del centrocampista del Monza, José Machin, oppure quelli di Saul Coco e Jesus Owono, che giocano nella Liga spagnola rispettivamente con Las Palmas e Alaves. Di ben altro spessore la rosa nigeriana: oltre ad Osimhen, ci sono anche Lookman (Atalanta), Moffi (Nizza), Chukwueze (Milan), Iheanacho (Leicester) e Iwobi (Fulham). Out per inforunio l’altro bomber Boniface (Bayer Leverkusen).

Come vedere Nigeria-Guinea Equatoriale in diretta tv e in streaming

Nigeria-Guinea Equatoriale, in programma domenica alle 15:00, sarà trasmessa in diretta tv in chiaro da Sportitalia (canali 60 e 560 del digitale terrestre o 5060 per chi utilizza il decoder Sky), l’emittente che hanno acquisito i diritti sulla Coppa d’Africa 2023. Sportitalia garantirà anche la diretta streaming, sempre gratuita, attraverso il proprio sito.

Il pronostico

La Nigeria non ha brillato nelle ultime uscite ed una nazionale organizzata come la Guinea Equatoriale potrebbe creargli qualche grattacapo. Osimhen e compagni sono favoriti ma non è da escludere che subiscano almeno una rete.

Le probabili formazioni di Nigeria-Guinea Equatoriale

NIGERIA (4-2-3-1): Uzoho; Osayi-Samuel, Ajayi, Bassey, Onyemaechi; Chukwueze, Iwobi, Onyeka, Simon; Moffi, Osimhen.
GUINEA EQUATORIALE (4-3-3): Owono; Akapo, Anieboh, Orozco, Ndong; Ganet, Bikoro; Miranda, Machin, Salvador; Nsue.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1

Impostazioni privacy