Calciomercato Juventus, colpo grosso in Serie A: cifre svelate

Calciomercato Juventus, colpo grosso in Serie A: svelate anche le cifre del possibile affare che vede coinvolta la squadra di Massimiliano Allegri

Il calciomercato è ufficialmente aperto e sono diversi i club che, in questa sessione, cercheranno di mettere a punto la rosa. Soprattutto quelli che hanno reale necessità di un colpo. E tra queste squadre sicuramente c’è la Juventus di Massimiliano Allegri, seconda in classifica a meno due dall’Inter, che in mezzo al campo ha la coperta corta.

Calciomercato Juventus, colpo grosso in Serie A: cifre svelate
Allegri (Lapresse) – Ilveggente.it

Di nomi per i bianconeri ne sono spuntati parecchi: da Phillips del Manchester City – che nonostante non sia il prediletto del tecnico rimane in corsa – a Hojbjerg dal Tottenham. Ma non solo all’estero starebbe guardando la Vecchia Signora, anche in Italia, in un’altra squadra bianconera. Sì, avete capito, parliamo dell’Udinese, che ha in rosa un elemento che sembrava destinato all’addio la scorsa estate – Samardzic aveva anche fatto le visite mediche con l’Inter prima di un dietrofront clamoroso – e che è destinato all’addio adesso. Sì, perché Cioffi non lo manda più in campo per questo motivo. E oltre alla Juventus su di lui ci sarebbe anche il Napoli.

Calciomercato Juventus, le quote per Samardzic

Intanto con l’inizio del mercato anche i bookmaker decidono di dare i numeri, in questo caso tradotti in quote, per quelli che possono essere i colpi da piazzare nel corso di questo mese. Ricordiamo che c’è tempo fino all’ultimo giorno di gennaio per cercare di chiudere quelle operazioni che i vari club hanno in mente. I dati sono di Sisal.

Calciomercato Juventus, colpo grosso in Serie A: cifre svelate
Samardzic (Lapresse) – Ilveggente.it

Ed è spuntata proprio in queste ore la cifra per Samardzic in bianconero, quello piemontese. Un passaggio del centrocampista alla corte di Massimiliano Allegri si gioca a 6 volte la posta e tenendo presente quello che è l’interesse attorno alle sue prestazioni, possiamo tranquillamente affermare che non è così alta come cosa. Insomma, ci potrebbe stare come inserimento in questa sessione di mercato. Una sola, comunque, è la cosa certa: il centrocampista è di nuovo con la valigia in mano, chiusa, per una nuova avventura in Italia.

Impostazioni privacy