De Laurentiis, che figuraccia! “Troppe scelte sbagliate”

A Napoli sono tutti contro Aurelio De Laurentiis, e anche un ex calciatore della Serie A afferma che il patron dell’azzurro ha fatto una vera figuraccia.

L’ex portiere di Inter e Fiorentina Sebastien Frey è intervenuto in diretta ai microfoni di TvPlay per parlare del cattivo rendimento del Napoli dopo lo Scudetto dell’anno scorso e della lotta per il primo posto fra Inter e Juventus (con Milan e Napoli già tagliate fuori a fine dicembre).

Frey contro De Laurentiis: "Ha sbagliato tutto" - www.ilveggente.it
Aurelio De Laurentiis (LaPresse)

⁠“Vista la gestione del post scudetto del Napoli“, ha esordito Frey, “è evidente che le scelte sono state sbagliate. Hai preso un allenatore che non volevi e appena lo presenti già lo volevi mandare via… Ecco cosa ha sbagliato De Laurentiis. Già da lì si era capito che non era scattata la scintilla, anzi, al primo errore è stato messo in discussione creando un’atmosfera pesantissima. Questi problemi hanno messo in dubbio tutto il lavoro fatto finora“.

Il Napoli“, ha continuato l’intervistato, “l’anno scorso ha vissuto una stagione storica e per qualsiasi allenatore sarebbe stato difficile arrivare dopo Spalletti. La scelta di Garcia è stata sorprendente per tutti, ma il feeling con De Laurentiis non è mai scattato. Secondo me De Laurentiis ha fatto una figuraccia, e non ha saputo fare il bene del Napoli“.

Subito dopo Frey ha parlato dell’addio di Tonali al Milan. “Tonali è stata una cessione molto triste per il calcio italiano. Io sono stato tra quelli più dispiaciuti perché in lui si poteva sperare di rivedere una bandiera in un club importante come il Milan. Poi è successo quello che è successo… Mi dispiace molto per questi ragazzi che hanno sbagliato“.

Secondo Frey, Tonali e Fagioli vanno aiutati. “La situazione di Tonali è peggiore di quella di Fagioli perché verrà etichettato per colui che è stato squalificato per scommesse. Ma mi auguro che possa avere la forza e la capacità di ripartire e ritornare ai suoi livelli”.

Frey contro De Laurentiis: “Ha fatto una figuraccia

Tutto ciò che ha vissuto la Juventus nella passata stagione, con le sentenze e la lunghezza del processo, non l’ho trovata giusto né corretto“, ha continuato Frey. “La domanda che mi pongo è se altre squadre avrebbero avuto lo stesso trattamento. Credo di no”.

Mazzarri solo - www.ilveggente.it
Mazzarri (LaPresse)

Secondo Frey, in questa stagione, la Juve ha già dimostrato di essere più in forma della Roma, quindi crede che Allegri possa battere Mourinho, anche se il portoghese è abilissimo nel preparare certe partite. “Penso sia difficile entrare nella testa di Mourinho, ma è lui è sempre molto bravo a preparare queste partite quindi i suoi ragazzi entreranno in campo con agonismo e cattiveria”.

Riguardo all’Inter capolista, l’ex Frey ha dichiarato: “L’Inter ha una rosa già molto completa e con una panchina di qualità. Per me ci sono due situazioni da risolvere per essere veramente competitivi su tutti i fronti: Cuadrado che si opera e Sanchez che sta facendo fatica. Buchanan lo conosco poco, pensavo fosse più giovane ma è comunque un giocatore promettente”.

Impostazioni privacy