Burnley-Liverpool, Premier League: probabili formazioni, pronostici

Burnley-Liverpool è una partita valida per la diciannovesima giornata di Premier League e si gioca martedì alle 18:30: tv, formazioni, pronostici.

Delle tre squadre che attualmente occupano i primi posti della classifica di Premier League la sfida sulla carta più agevole di questo Boxing Day ce l’ha il Liverpool. Nel giorno di Santo Stefano Salah e compagni saranno ospiti del neopromosso Burnley, le cui soddisfazioni da quando sono tornati al piano di sopra si contano sulle dita di una mano.

Burnley-Liverpool, Premier League: probabili formazioni, pronostici
Kompany – IlVeggente.it (Lapresse)

Da un club che lo scorso anno ha dominato la Championship dalla prima all’ultima giornata effettivamente era lecito aspettarsi qualcosa di più. Il Burnley, secondo quelle che erano le previsioni iniziali, sarebbe potuto essere una delle sorprese di questo campionato: le aspettative erano alte sul suo allenatore, Vincent Kompany, che in cadetteria aveva entusiasmato tutti con le sue idee di gioco innovative e propositive. Una ricetta che in un torneo competitivo come la Premier League non sta funzionando: il suo Burnley per adesso annaspa nei bassifondi della classifica insieme alle altre tre neopromosse e la situazione diventa più drammatica settimana dopo settimana. L’ex capitano del Manchester City, in ogni caso, ha ancora la fiducia della società, convinta che la salvezza sia ancora possibile.

Clarets finora disastrosi a Turf Moor

Evitare la sconfitta con il Liverpool però sarà complicatissimo, anche perché il Burnley in questo girone d’andata ha deluso proprio nei match casalinghi.

Burnley-Liverpool, Premier League: probabili formazioni, pronostici
van Dijk – IlVeggente.it (Ansa)

Nessuno ha conquistato meno punti tra le mura amiche dei Clarets: davanti ai suoi tifosi la squadra di Kompany ha battuto solo lo Sheffield United, perdendo le restanti otto partite. Musica per le orecchie dei Reds, che faranno di tutto per sfruttare quest’occasione. Negli ultimi tre confronti con il Burnley ad avere la meglio sono stati sempre gli uomini di Klopp, che hanno tenuto anche la porta inviolata. Dal 2016 in poi l’unico successo dei Clarets risale alla stagione 2020-21, quando una rete di Ashley Barnes – oggi al Norwich – gli permise di tornare da Anfield Road con una storica vittoria in tasca.

Come vedere Burnley-Liverpool in diretta tv e in streaming

Burnley-Liverpool è in programma martedì alle 18:30. Si potrà seguire in diretta tv su Sky Sport Uno (canale 201). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in streaming tramite l’applicazione Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati, e su NOW, la piattaforma live e on demand di Sky.

Il pronostico

Trasferta non priva di insidie quella di Turf Moor per il Liverpool, che dovrebbe comunque riuscire a portare via i tre punti dalla “casa” del Burnley, dove finora sono passate senza problemi ben 8 squadre su 9. I Reds segneranno con ogni probabilità dai 2 ai 4 gol.

Le probabili formazioni di Burnley-Liverpool

BURNLEY (4-4-2): Trafford; Vitinho, O’Shea, Beyer, Taylor; Tresor, Berge, Brownhill, Odobert; Foster, Amdouni.
LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Quansah, van Dijk, Gomez; Szoboszlai, Endo, Gravenberch; Salah, Gakpo, Darwin Nunez.

POSSIBILE RISULTATO: 0-2
Impostazioni privacy