Manchester City-Tottenham, Premier League: probabili formazioni, pronostici

Manchester City-Tottenham è una partita valida per la quattordicesima giornata di Premier League e si gioca domenica alle 17:30: tv, formazioni, pronostici.

Sono poche, pochissime le “pause” che il Manchester City è abituato a prendersi nel corso di un campionato e i due pareggi consecutivi con Chelsea e Liverpool possono essere annoverati tra questi momenti. Gli uomini di Pep Guardiola avevano infatti l’occasione di assestare un colpo non indifferente alle inseguitrici e progettare la prima fuga. Al contrario, abbiamo assistito ad una brusca frenata: decisivi, in entrambe le occasioni, i finali di gara.

Manchester City-Tottenham, Premier League: probabili formazioni, pronostici
Haaland – IlVeggente.it (Lapresse)

Contro il Chelsea è stato l’ex Palmer a regalare il pareggio ai Blues in pieno recupero (4-4), contro i Reds c’ha pensato invece Alexander-Arnold a riportare il risultato in parità a dieci minuti dalla fine, vanificando il vantaggio del solito Haaland (1-1). I due mezzi passi falsi hanno permesso all’Arsenal di operare il temuto sorpasso in classifica e di portarsi a +1 sui campioni in carica. E i Gunners in questo fine settimana sognano l’allungo: scendono in campo ventiquattr’ore prima contro il Wolverhampton, mentre i Cityzens se la vedranno nel match clou della 14esima giornata contro il Tottenham all’Etihad Stadium. In settimana, intanto, Haaland e compagni hanno portato a casa l’ennesima vittoria in Champions League, piegando 3-2 il Lipsia e consolidando ulteriormente il primo posto nel girone.

Il calo improvviso degli Spurs

Guardiola è preoccupato per una difesa che è rimasta inviolata solamente cinque volte sulle 20 partite giocate finora: bisognerà fare attenzione ad un Tottenham che quest’anno ha cambiato pelle e la porta la vede molto spesso, nonostante la cessione di Kane.

Manchester City-Tottenham, Premier League: probabili formazioni, pronostici
Kulusevski – IlVeggente.it (Lapresse)

Tuttavia, gli Spurs sono un po’ calati nelle ultime giornate. Quella con l’Aston Villa di Emery, una settimana fa, è stata la terza sconfitta consecutiva per gli uomini di Ange Postecoglou, che fino al k.o. nel derby con il Chelsea erano stati pressoché perfetti. La vetta della classifica si è allontanata ma non parliamo di distanze siderali, visto che l’Arsenal è solo a +4 e sotto c’è parecchio traffico. Guardiola ritrova Stones per il match con gli Spurs e dovrebbero iniziare dal 1′ anche Aké, Doku e Julian Alvarez. Postecoglou invece deve rinunciare allo squalificato Romero e all’ex Juve Bentancur, che si è infortunato.

Come vedere Manchester City-Tottenham in diretta tv e in streaming

La sfida tra Manchester City e Tottenham è in programma domenica alle 17:30. Si potrà seguire in diretta tv su Sky Sport Uno (canale 205) e Sky Sport 4K (canale 213). La trasmissione sarà disponibile anche in streaming tramite l’app Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati, e su NOW, la piattaforma live e on demand.

Il pronostico

Da quando c’è Guardiola in panchina (2016), il Manchester City ha perso più partite contro il Tottenham che contro qualsiasi altro avversario, subendo pure 19 gol complessivi. Gli Spurs proveranno a reagire a questo momentaccio ma è difficile immaginare che riusciranno ad infliggere la prima sconfitta casalinga ai Cityzens, che all’Etihad Stadium sono solitamente molto meno vulnerabili. Le reti totali dovrebbero essere almeno tre.

ISCRIVITI ai canali TELEGRAM o WHATSAPP per ricevere GRATIS le notifiche con altri pronostici esclusivi anche sui MARCATORI: CLICCA QUI

Le probabili formazioni di Manchester City-Tottenham

MANCHESTER CITY (3-2-4-1): Ederson; Walker, Ruben Dias, Aké; Akanji, Rodri; Foden, Julian Alvarez, Bernardo Silva, Doku; Haaland.
TOTTENHAM (4-2-3-1): Vicario; Pedro Porro, Emerson Royal, Davies, Udogie; Bissouma, Lo Celso; Johnson, Kulusevski, Gil; Son.

POSSIBILE RISULTATO: 3-1
Impostazioni privacy