Roma-Empoli, Serie A: streaming, probabili formazioni, pronostici

Roma-Empoli è una partita della quarta giornata di Serie A e si gioca domenica alle 20:45: formazioni, pronostici, tv e streaming.

Fa un effetto strano vedere la Roma al terzultimo posto in classifica. Siamo appena al terzo turno di campionato ma nessuno, un mese fa, immaginava che i giallorossi si sarebbero trovati così lontani dalle zone che contano e con un solo punto in tasca.

Roma-Empoli, Serie A: streaming, probabili formazioni, pronostici
Lukaku – IlVeggente.it (LaPresse)

Che ci fosse qualcosa che non andava l’aveva già detto il match d’esordio con la Salernitana, che per poco non tornava dall’Olimpico con una vittoria dopo aver ribaltato la squadra di José Mourinho ed incassato il gol del pareggio di Belotti ad una manciata di minuti dal fischio finale. Poi la Roma ha incassato ben due sconfitte di fila: la prima, francamente meno giustificabile, in casa del Verona (2-1), la seconda invece davanti al proprio pubblico contro il Milan, persa con lo stesso punteggio nonostante i rossoneri fossero rimasti in dieci uomini da inizio secondo tempo per via dell’espulsione di Tomori. Ma quello che continua a latitare è il gioco: i giallorossi, con un Dybala a mezzo servizio – l’argentino era assente contro il Milan – manca una “luce” che sia in grado di illuminare nei momenti bui della partita. Questa è una Roma anche meno solida rispetto allo scorso anno: la difesa non ha mai incassato meno di due gol e tanti sono dipesi da errori individuali.

I tifosi confidano nella “scossa” Lukaku: il centravanti belga ha giocato solo pochi minuti con il Milan ma in nazionale ha segnato una doppietta contro l’Estonia.

Roma-Empoli, Serie A: streaming, probabili formazioni, pronostici
Baldanzi – IlVeggente.it (LaPresse)

Toccherà a lui e a Dybala “svegliare” l’attacco capitolino contro un Empoli che curiosamente giace in fondo alla classifica ed è l’unica squadra ancora a zero punti (e di gol). Preoccupante l’avvio dei toscani, battuti da Verona, Monza e Juventus: le sconfitte diventano quattro se aggiungiamo pure quella maturata in Coppa Italia contro il Cittadella.

Roma-Empoli: le ultime notizie sulle formazioni

In settimana non sono arrivate buone notizie per Mourinho, visto che tre giocatori di rientro dai ritiri con le rispettive nazionali sono tornati acciaccati. In difesa mancherà Smalling insieme a Mancini. Occasione per l’ex Eintracht Francoforte N’Dicka, alla prima da titolare. In mezzo non ci sarà capitan Pellegrini, che verrà sostituito da Bove, mentre sulle due fasce agiranno verosimilmente Kristensen e Zalewski, favoriti su Spinazzola e Celik.

Paolo Zanetti, allenatore dell’Empoli, potrebbe cambiare qualcosa sulle corsie esterne, dove l’ex Napoli Bereszynski e Pezzella insidiano Ebuehi e Cacace. Davanti Caputo e Cambiaghi.

Come vedere Roma-Empoli in diretta tv e in streaming

La sfida tra Roma ed Empoli, in programma domenica alle 20:45 allo stadio Olimpico di Roma, verrà trasmessa in diretta streaming su DAZN. La piattaforma detiene i diritti di trasmissione di tutte le partite del massimo campionato di calcio italiano. Il piano Standard ha un costo mensile di 30,99 euro, quello Plus di 45,99 euro, ma solo in caso di sottoscrizione annuale. I match della Serie A sono trasmessi anche su Sky attraverso i canali tematici Zona DAZN (214, 215, 216). Per attivarlo bisogna necessariamente aver sottoscritto un abbonamento a DAZN al costo aggiuntivo di 5 euro mensili.

Il pronostico

La Roma ha vinto tutti e sette gli ultimi scontri con l’Empoli e secondo noi contro gli azzurri si sbloccherà e porterà a casa il primo successo stagionale. Un match da non fallire assolutamente per i giallorossi, già attardati nei confronti delle dirette concorrenti. Ci aspettiamo anche una prova convincente in fase di non possesso palla, contro una squadra che a differenza dello scorso anno sta facendo molta fatica a fare gol.

Le probabili formazioni di Roma-Empoli

ROMA (3-5-2): Rui Patricio; N’Dicka, Mancini, Llorente; Kristensen, Bove, Cristante, Aouar, Zalewski; Lukaku, Dybala.
EMPOLI (4-3-1-2): Berisha; Bereszynski, Walukiewicz, Luperto, Pezzella; Fazzini, Marin, Bastoni; Baldanzi; Caputo, Cambiaghi.

L'Empoli riuscirà a segnare almeno un gol?

  • No (62%, 96 Votes)
  • (38%, 59 Votes)

Total Voters: 155

Loading ... Loading ...

POSSIBILE RISULTATO: 2-0