Berrettini e Melissa Satta, alba di fuoco a Milano: è successo di tutto

Berrettini e Melissa Satta sono già inseparabili: ecco i dettagli scottanti del lungo weekend trascorso all’ombra del Duomo.

È stato un weekend lungo e anche piuttosto movimentato. E l’avvistamento al Forum di Assago non era che la punta dell’iceberg. È successo molto ma molto di più, durante le ore che Matteo Berrettini e Melissa Satta hanno trascorso insieme all’ombra del Duomo.

Berrettini e Melissa Satta, alba di fuoco a Milano: è successo di tutto
Instagram

Riavvolgiamo però per un attimo, prima di raccontare i nuovi dettagli trapelati, come sia iniziata la fuga di notizie che ha investito in pieno l’ex velina e il tennista romano. Il fatto che fossero insieme a vedere una partita di basket non è più un mistero. Non hanno fatto nulla per nascondersi in quella circostanza, tant’è che le telecamere dei canali sportivi hanno più volte indugiato su di loro, seduti l’uno accanto all’altra. E non per caso, come avevamo ipotizzato in un primo momento. No, qui le coincidenze non c’entrano davvero niente.

La sera successiva al match, hanno fatto una capatina da Domus. Non c’erano altre persone a cena con loro nel lussuoso ristorante di via Filzi, come ampiamente testimoniato dalle foto e dai video che le talpe sparse per la città hanno inviato a Deianira Marzano, la celebre Miss pettegolezzo di Instagram. Qualcuno ha sostenuto di aver visto più di un bacio, ma in assenza di prove non potevamo che lasciar loro il beneficio del dubbio.

Berrettini e Melissa Satta, notte insieme a casa di lei

Ora che i paparazzi di Chi hanno indagato e svelato ai lettori tutti i dettagli di quella che è stata ribattezzata come “La nuova coppia dell’anno”, però, non si può fare altro che prenderne atto.

Berrettini e Melissa Satta, alba di fuoco a Milano: è successo di tutto
La copertina di Chi (Instagram)

La squadra di Alfonso Signorini ha scoperto molto altro. Che Matteo e Melissa, dopo la cena al Domus, si sarebbero concessi qualche ora all’Armani Privé, tanto per cominciare. Ma anche che la loro seconda serata insieme non è finita nel sontuoso locale notturno progettato dalla maison italiana. Secondo quanto rivelato dal magazine, alle 4:30 del mattino sarebbero saliti a bordo dell’auto della showgirl e si sarebbero diretti, infatti, verso l’abitazione milanese dell’ex di Boateng. E avrebbero quindi trascorso, si presume, la “notte” – si fa per dire, visto che era l’alba – insieme.

Chi riferisce, infine, che Berrettini avrebbe alloggiato, in occasione della sua trasferta milanese, in un hotel nelle immediate vicinanze della dimora della sua presunta fiamma. Con la quale non avrebbe trascorso, però, tutte le sere in cui è rimasto in città, forse per non insospettire troppo i paparazzi. Ma il guaio, ormai, era già bello che fatto…