Milan-Torino, Coppa Italia: tv in chiaro, streaming, formazioni, pronostici

Milan-Torino è un match valido per gli ottavi di finale di Coppa Italia e si gioca mercoledì alle 21:00: probabili formazioni, pronostici, tv e streaming.

La Coppa Italia, giunta agli ottavi di finale – il turno in cui entrano in gioco le big – ha già emanato il suo primo verdetto. L’Inter è la prima squadra a strappare il biglietto per i quarti, ma quanta fatica per piegare il Parma di Gigi Buffon, che ieri ha costretto i nerazzurri di Inzaghi ai tempi supplementari nonostante militi in una categoria inferiore.

Pioli e Juric ©️LaPresse

Ventiquattr’ore dopo tocca ai “cugini” del Milan, sempre a San Siro, impegnati in un’altra sfida che si preannuncia assai equilibrata con il Torino di Ivan Juric, che non evoca affatto bei ricordi agli uomini di Stefano Pioli. Le uniche due sconfitte incassate dai rossoneri in campionato sono arrivate infatti contro il Napoli e i granata, che lo scorso ottobre, prima della sosta per i Mondiali, ebbero la meglio 2-1 all’Olimpico-Grande Torino contro i campioni d’Italia in carica. A differenza del Milan, per il Toro non si tratta del debutto in questa Coppa Italia: Rodriguez e compagni hanno dovuto battere il Cittadella – travolto 4-0 tre mesi fa – per avanzare agli ottavi. Nell’ultimo turno di Serie A invece le due squadre sono reduci da pareggi, ma entrambi hanno lasciato un po’ l’amaro in bocca.

Sarà un Milan sperimentale

Soprattutto quello del Milan, che si è fatto raggiungere dalla Roma nel giro di sei minuti in un finale incandescente dopo essere stato in vantaggio di due gol. La vetta si è di nuovo allontanata e i rossoneri sono stati raggiunti in seconda posizione dalla Juventus.

Sanabria ©️LaPresse

Dal Torino ci si aspettava qualcosa in più sul campo della Salernitana ma la squadra di Juric evidentemente non è ancora pronta per lottare per l’Europa, come dimostrano i due pareggi per 1-1 contro il Verona e i campani da quando si è ricominciato a giocare. Per quanto riguarda le formazioni, Pioli schiererà molto probabilmente una formazione sperimentale, considerando la mole di infortuni cui deve far fronte. Il tecnico emiliano potrebbe adottare la difesa a tre, formata da Kalulu, Gabbia e Tomori, mentre in attacco è orientato a dare fiducia al belga De Ketelaere, finora quasi impalpabile, che ricoprirà l’inedito ruolo di prima punta davanti a Brahim Diaz. Dall’altro lato, Juric metterà in campo un undici competitivo, dovendo fare a meno dei soli Pellegri, Aina e Lazaro.

Come vedere Milan-Torino in diretta tv e streaming

Milan-Torino è in programma mercoledì alle 21:00 e si giocherà allo stadio “Meazza” di Milano. Sarà trasmessa in chiaro da Mediaset, detentrice dei diritti sul torneo, su Canale 5 (canale numero 505 del digitale). Sarà possibile vedere Milan-Torino anche attraverso la diretta streaming gratuita su Mediaset Infinity e su Mediaset Play.

Il pronostico

Il Milan ha già dimostrato di soffrire una squadra solida come il Torino in campionato ed anche in coppa potrebbe correre qualche pericolo. I rossoneri non attraversano un momento brillante: non è da escludere che i granata riescano a portare il match ai tempi supplementari in una gara in cui andranno verosimilmente a segno entrambe.

Le probabili formazioni di Milan-Torino

MILAN (3-5-1-1): Tatarusanu; Kalulu, Gabbia, Tomori; Saelemaekers, Pobega, Tonali, Vranckx, Dest; Brahim Diaz; De Ketelaere.
TORINO (3-4-2-1): Milinkovic-Savic; Djidji, Schuurs, Buongiorno; Singo, Lukic, Ricci, Vojvoda; Miranchuk, Vlasic; Sanabria.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1