NFL, arresto cardiaco dopo uno scontro di gioco: Damar Hamlin in condizioni critiche

NFL, arresto cardiaco in campo per Damar Hamlin, adesso ricoverato in condizioni critiche. Partita sospesa e tutti a pregare in mezzo al campo

Terrore vero. Attimi di paura, di quelli che mai vorremmo vedere su un campo. Mentre si pratica sport. E adesso tutti in attesa di capire le condizioni di Hamlin, 24 anni, che durante una partita di NFL nella notte ha subito un arresto cardiaco in campo ed è crollato a terra.

NFL, arresto cardiaco dopo uno scontro di gioco: Damar Hamlin in condizioni critiche
La paura e la disperazione dei giocatori ©LaPresse

Le sue condizioni sono gravi dopo essere stato immediatamente ricoverato al Medical Center di Cincinnati. Uno scontro di gioco, Hamlin si rialza, ma poi si accascia immediatamente a terra mandando nello sconforto compagni e avversari che hanno immediatamente capito la gravità della situazione. La paura negli occhi di tutti ha reso l’idea di quello che si stava passando in campo, di quello che stava succedendo. Terrore. Damar Hamlin lotta per la vita in questo momento: il giocatore dei Buffalo Bills è stato rianimato in campo dai medici delle due squadre e il suo cuore ha ripreso a battere quasi subito. Però questo non basta per dichiararlo fuori pericolo. Al momento è sotto costante osservazione.

NFL, arresto cardiaco per Hamlin

Le immagini sono terribili. La partita tra Cincinnati e Buffalo valeva per la diciassettesima giornata della regular season tra due squadre già sicure della qualificazione ai playoff: una sfida che avrebbe dovuto assegnare il secondo posto in classifica.

NFL, arresto cardiaco dopo uno scontro di gioco: Damar Hamlin in condizioni critiche
La paura e la disperazione dei giocatori ©LaPresse

Un impatto duro, quello tra Hamlin e Tee Higgins, ma per una partita del genere tutto nella norma. Ma qualcosa è andato storto per il povero 24enne che dopo essersi rialzato è crollato a terra, all’indietro, così come potrete vedere nelle immagini sotto (che sono forti eh, se siete facilmente impressionabili non guardate il video), ed è stato immediatamente soccorso. La partita, inizialmente sospesa per capire le condizioni del giovane atleta, è stata definitivamente interrotta dopo qualche minuto anche perché nessuno se la sentiva di andare a avanti a giocare dopo quello che si è visto. Momenti, come detto, terribili. Di quello che scuotono non solo il mondo dello sport ma in generale anche quelli che del football americano non ci capiscono nulla. Tutti a pregare, adesso, per Hamlin: condizioni come detto critiche e il 24enne lotta per la sopravvivenza.