Manchester United-Bournemouth, Premier League: formazioni, pronostici

Manchester United-Bournemouth è una partita valida per la diciannovesima giornata di Premier League e si gioca martedì alle 21:00: pronostici.

La vicenda Ronaldo – che nel frattempo si prepara a svernare in Arabia Saudita da sportivo più pagato del pianeta – è ormai lontanissima. Un ricordo sbiadito per un Manchester United che è ripartito alla grande dopo la sosta per i Mondiali: tre vittorie di fila tra League Cup e Premier League, segnando cinque gol e non subendone nessuno.

Manchester United-Bournemouth, Premier League: formazioni, pronostici
Rashford ©️LaPresse

Certo, gli avversari affrontati non erano irresistibili (Burnley, Nottingham Forest e Wolverhampton) ma uno dei principali problemi della squadra di Erik ten Hag ad inizio stagione erano proprio i passi falsi di troppo con le cosiddette medio-piccole. Sabato scorso c’ha pensato Marcus Rashford a togliere le castagne dal fuoco al tecnico olandese, nonostante fosse subentrato a metà ripresa per motivi disciplinari. Il giovane attaccante inglese – punito perché arrivato in ritardo ad una riunione – con una giocata delle sue è riuscito a sbloccare una partita ruvida, anche a causa dell’ottima prestazione difensiva dei “nuovi” Wolves di Julen Lopetegui, che fino a dieci minuti dalla fine avevano tenuto testa ai Red Devils. Il calendario finora è stato favorevole allo United ed con tre successi consecutivi ten Hag e i suoi hanno centrato l’obiettivo quarto posto: scavalcato il Tottenham, crollato in casa con l’Aston Villa, e rosicchiati pure due punti al Newcastle.

Occasione ghiotta per i Red Devils

Tenendo conto che i Magpies in questo turno saranno ospiti della capolista Arsenal, mai sconfitto davanti al proprio pubblico – si può ben capire quanto sia ghiotta l’occasione di scalare ulteriori posizioni in caso di vittoria contro il neopromosso Bournemouth.

Manchester United-Bournemouth, Premier League: formazioni, pronostici
Tavernier del Bournemouth ©️LaPresse

Le Cherries di Gary O’Neil avevano chiuso la prima parte della stagione con un doppio successo tra campionato e coppa ai danni dell’Everton. Ma la sosta non deve avergli fatto bene se consideriamo che da quando si è ricominciato a giocare dopo i Mondiali sono arrivate tre sconfitte consecutive, compresa quella in League Cup contro il Newcastle. Dopo il prevedibile k.o. di Stamford Bridge con il Chelsea (2-0), il Bournemouth ha allungato la serie negativa perdendo con lo stesso risultato anche contro un Crystal Palace che non attraversava certo un momento idilliaco.

Come vedere Manchester United-Bournemouth in diretta tv e in streaming

Manchester United-Bournemouth è in programma martedì alle 21:00. Si potrà seguire in diretta tv su Sky Sport Football (canale 202). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite l’applicazione Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati, e su NOW, la piattaforma live e on demand di Sky.

Il pronostico

Un match, quello dell’Old Trafford, che non dovrebbe riservare particolari sorprese. Il Manchester United è in fiducia, in casa ha vinto cinque partite su sette e verosimilmente allungherà la striscia positiva contro un Bournemouth che ha dimostrato di patire in maniera particolare gli scontri con le big. Probabile che i Red Devils tengano pure la porta inviolata.

Le probabili formazioni di Manchester United-Bournemouth

MANCHESTER UNITED (4-2-3-1): De Gea; Wan-Bissaka, Varane, Lisandro Martinez, Shaw; Eriksen, Casemiro; Antony, Bruno Fernandes, Rashford; Martial.
BOURNEMOUTH (5-3-2): Travers; Anthony, Smith, Senesi, Kelly, Zemura; Cook, Lerma, Dembelé; Solanke, Moore.

POSSIBILE RISULTATO: 2-0