PSG-Strasburgo e Leeds-Manchester City: formazioni ufficiali, pronostici marcatori

PSG-Strasburgo e Leeds-Manchester City sono partite di Ligue 1 e Premier League delle 21: i pronostici su marcatori, tiri e ammoniti.

Dopo la Premier League, il secondo campionato europeo a riaprire i battenti dopo i Mondiali in Qatar è la Ligue 1 francese. Subito in campo anche il PSG con l’attesa che è tutta per Mbappé, autore di un Mondiale straordinario ma battuto in finale dal compagno di club Messi.

PSG-Strasburgo e Leeds-Manchester City: formazioni ufficiali, pronostici marcatori
Haaland©️LaPresse

Se l’argentino non sarà della partita, c’è attesa per Mbappé che ha ripreso subito gli allenamente ed è subito disponibile per l’allenatore Galtier.

Un altro grande protagonista di questo mercoledì sarà Erling Haaland. Rimasto a guardare a casa i Mondiali in Qatar visto che la Norvegia – come l’Italia – non si è qualificata, avrà grande voglia di riprendere da dove aveva lasciato: facendo gol.

PSG-Strasburgo e Leeds-Manchester City: le formazioni ufficiali

Il Psg riparte dai cinque punti di vantaggio sul Lens secondo, l’unica tra le inseguitrici che sta provando a contrastare il suo dominio. Mbappé e compagni hanno vinto tutte e cinque le ultime gare di Ligue 1 e dovrebbero allungare la striscia contro i deludenti alsaziani, penultimi in classifica e con una sola vittoria in 15 giornate. La squadra che fu la grande sorpresa dello scorso anno non esiste più e il rischio retrocessione è concreto.

PSG (4-3-1-2): Donnarumma – Mukiele, Marquinhos, Ramos, Bitshiabu – Vitinha, Verratti, Fabián – Neymar – Mbappé, Ekitike.

STRASBURGO (5-3-2): Sels – Doukouré, Djiku (c), Nyamsi, Perrin – Diarra, Prcic, Belegarde – Thomasson, Ajorque, Gameiro

LEEDS (4-2-3-1) Meslier, Kristensen, Koch, Cooper, Struijk, Greenwood, Forshaw, Roca, Gnonto, Rodrigo, Aaronson

CITY (4-3-3): Ederson, Lewis, Stones, Akanji, Ake, De Bruyne, Rodri, Gundogan, Mahrez, Haaland, Grealish

Psg-Straburgo, Leeds-Manchester City: pronostico marcatori, ammoniti e tiratori

Lontano dall’Etihad Stadium il Manchester City non ha fatto faville ma la vittoria è d’obbligo contro il Leeds per non rimanere troppo lontano dall’Arsenal. I Citizens, apparsi ultimamente meno solidi in fase di non possesso, dovrebbero riuscirci in una partita che si preannuncia assai movimentata, da più di tre gol complessivi.

Marcatori d’obbligo sono i due campionissimi Haaland e Mbappé , tra i possibili ammoniti occhio a Rasmus Kristensen, Jean-Ricner Bellegarde e Sergio Ramos. Per quanto concerne i tiratori, intrigano e non poco le opzioni Fabian Ruiz e Rodri.