Chelsea-Bournemouth, Premier League: probabili formazioni, pronostici

Chelsea-Bournemouth è una partita valida per la diciassettesima giornata di Premier League e si gioca martedì alle 18:30: pronostici, tv, streaming.

La big della Premier League più in difficoltà quando mancano due giornate al giro di boa è sicuramente il Chelsea. Graham Potter, in carica dallo scorso settembre al posto dell’esonerato Tuchel, con ogni probabilità attendeva la sosta per il Mondiale autunnale più di qualunque altro allenatore del massimo campionato inglese.

Chelsea-Bournemouth, Premier League: probabili formazioni, pronostici
Gallagher e Mount ©️Ansafoto

I londinesi hanno infatti concluso la prima parte della stagione con ben tre sconfitte di fila (Brighton, Arsenal e Newcastle), che diventano quattro se consideriamo pure quella rimediata nel terzo turno di League Cup contro il Manchester City. Una serie negativa interrotta solo dal successo con la Dinamo Zagabria nell’ultima giornata della fase a gironi di Champions League arrivato a qualificazione già acquisita. Una crisi difficilmente spiegabile, soprattutto se teniamo conto che l’avventura dell’ex allenatore del Brighton sulla panchina dei Blues era cominciata in maniera del tutto positiva, con una serie di nove risultati utili consecutivi tra le varie competizioni. Qualche tifoso già mugugna e il tecnico inglese dovrà per forza ripartire con un altro piglio se non vuole rischiare di restare troppo attardato nella lotta per i primi quattro posti, l’obiettivo minimo del Chelsea.

L’attacco sterile del Chelsea

La classifica dice che al momento i Blues sono ottavi, con otto punti in meno del Tottenham quarto (che ha però una partita in più). Stupisce in negativo una media realizzativa nettamente al di sotto di quelli che dovrebbero gli standard di una squadra che punta a vincere il titolo: il Chelsea ha segnato a malapena 17 gol in 14 partite.

Chelsea-Bournemouth, Premier League: probabili formazioni, pronostici
O’Neil, tecnico del Bournemouth ©️Ansafoto

La vittoria, dunque, è d’obbligo contro il neopromosso Bournemouth, che – nonostante le previsioni della vigilia lo dessero quasi per spacciato – è attualmente quattordicesimo e vanta un margine di tre lunghezze sulla terzultima. Le Cherries nella scorsa settimana hanno perso 1-0 contro il Newcastle, venendo eliminati dalla League Cup, ma nell’ultimo turno di Premier League avevano travolto 3-0 l’Everton, reagendo alla grande dopo le quattro sconfitte di fila con Southampton, West Ham, Tottenham e Leeds.

Come vedere Chelsea-Bournemouth in diretta tv e in streaming

Chelsea-Bournemouth è in programma martedì alle 18:30. Si potrà seguire in diretta tv su Sky Sport Football (canale 203). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in streaming tramite l’applica Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati, e su NOW, la piattaforma live e on demand di Sky.

Il pronostico

Quello dello scorso novembre era un Chelsea in caduta libera. Una reazione dovrà pur arrivare contro un avversario non irresistibile come il Bournemouth, nonostante Potter debba fare a meno di diversi giocatori, tra infortunati (Kanté, Kepa, Fofana) e reduci dal Mondiale (Ziyech, Kovacic). Non ci aspettiamo una grande prestazione da parte dei Blues, che tuttavia pur con qualche patema dovrebbero riuscire a portare i tre punti a casa. Potrebbe sbloccarsi anche l’attacco contro quello che è la difesa più battuta del torneo.

Le probabili formazioni di Chelsea-Bournemouth

CHELSEA (3-4-3): Mendy; Chalobah, Thiago Silva, Koulibaly; James, Jorginho, Gallagher, Cucurella; Mount, Aubameyang, Sterling.
BOURNEMOUTH (4-4-2): Travers; Smith, Mepham, Senesi, Zemura; Christie, Cook, Lerma, Anthony; Billing, Solanke.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1