Cagliari-Cosenza, Serie B: streaming, probabili formazioni, pronostici

Cagliari-Cosenza è una partita della diciannovesima giornata di Serie B e si gioca lunedì alle 15:00: probabili formazioni, pronostici, tv e streaming.

Trent’anni dopo quella memorabile cavalcata dalla C alla A, Claudio Ranieri fa ritorno a Cagliari, lì dove – a conti fatti – ebbe inizio la sua carriera di allenatore. A 71 anni il tecnico romano accetta dunque una nuova, intrigante, sfida: riportare i sardi in massima serie, persa lo scorso anno dopo il suicidio di Venezia in quell’incredibile ultima giornata.

Cagliari-Cosenza, Serie B: streaming, probabili formazioni, pronostici
Ranieri ©️LaPresse

Un arrivo a furor di popolo, potremmo definirlo, quello del protagonista della più grande impresa sportiva degli ultimi anni: la vittoria della Premier League con il Leicester nel 2016. Il presidente Giulini, dopo aver dato il benservito a Fabio Liverani – esonerato in seguito alla sconfitta di Palermo, la seconda nelle ultime tre giornate – stavolta ha assecondato la volontà della piazza, che chiedeva a gran voce il ritorno dell’esperto condottiero che a cavallo tra gli anni ’80 e i ’90 ricondusse il Casteddu nel calcio che conta. Per rivedere Ranieri sulla panchina rossoblù, tuttavia, bisognerà attendere gennaio: il nuovo allenatore ha firmato fino al 2025 ma non arriverà immediatamente in Sardegna. Nell’ultima gara del 2022 contro il Cosenza in panchina ci sarà Roberto Muzzi, club manager degli isolani.

La situazione in cui si trova il Cagliari è allarmante: 22 punti e 12esimo posto in classifica, distante quattro lunghezze dall’ottava posizione, l’ultima valida per fare i playoff. Un divario ancora colmabile ma i rossoblù – che hanno vinto solo una partita da ottobre in poi – non possono più sbagliare. Obbligatorio battere una squadra in caduta libera come il Cosenza, che dopo i tre pareggi di fila con Cittadella, Perugia e Brescia, ha rimediato due sconfitte contro Venezia (2-0) e Ascoli (1-3), scivolando in penultima posizione.

Cagliari-Cosenza: le ultime notizie sulle formazioni

Il traghettatore Muzzi dovrebbe scegliere il 4-3-1-2, con Falco alle spalle dei due attaccanti Lapadula e Pavoletti. Recupera l’ex Di Pardo, ma sulla sinistra, in difesa, agirà molto probabilmente Barreca. Rimangono in infermeria Deiola, Mancosu, Rog e Ciocci.

Cagliari-Cosenza, Serie B: streaming, probabili formazioni, pronostici
Larrivey, il grande ex di questa sfida ©️LaPresse

Nei Lupi ancora assente Calò: la sua qualità avrebbe fatto comodo a mister Viali, che pensa di lanciare il danese Kornvig dal 1′, affiancato da Florenzi e Voca. L’attacco sarà guidata dall’altro grande ex, Larrivey, che con Cagliari ha un rapporto molto speciale essendo il club che nel lontano 2007 lo portò per la prima volta in Italia.

Come vedere Cagliari-Cosenza in diretta tv e in streaming

Cagliari-Cosenza è in programma lunedì alle 15:00 all’Unipol Domus di Cagliari. Si potrà vedere su tre diverse piattaforme. Sul satellite verrà trasmessa da Sky (match visibili attraverso i canali di Sky Sport, dal 251 in poi). Gli abbonati potranno usufruire anche del servizio NOW, la piattaforma live e on demand. In diretta streaming si potrà seguire pure sulla piattaforma DAZN, che già negli ultimi quattro anni ha trasmesso la Serie B, ma anche su Helbiz Media, che trasmette le partite del campionato cadetto attraverso la sua app con un cashback sugli abbonamenti da utilizzare per la micromobilità.

Il pronostico

Dovrebbe arrivare la reazione del Cagliari, ringalluzzito dalla notizia dell’arrivo di Ranieri, contro quella che al momento è una delle squadre più in difficoltà della Serie B, nonché quella che ha subito più gol (30). I rossoblù segneranno verosimilmente almeno due reti, chiudendo in vantaggio entrambi i tempi di gioco.

Le probabili formazioni di Cagliari-Cosenza

CAGLIARI (4-3-1-2): Radunovic; Zappa, Altare, Obert, Barreca; Nandez, Viola, Kourfalidis; Falco; Lapadula, Pavoletti.
COSENZA (4-3-2-1): Marson; Rispoli, Rigione, Vaisanen, Martino; Kornvig, Voca, Florenzi; Brignola, D’Urso; Larrivey.

POSSIBILE RISULTATO: 2-0