NBA, regalo di Natale: c’è una partita in tv in chiaro su Cielo

NBA, c’è il regalo di Natale per tifosi, che si potranno gustare una partita in diretta tv in chiaro anche su Cielo. Ecco di quale parliamo
Un Natale di sport. Sì, perché non c’è solo la Premier League che il giorno di Santo Stefano, a dire la verità, scenderà in campo per quello che è il Boxing Day. Ma c’è anche l’NBA, per il giorno più atteso dell’anno da quelle parti per tutte le partite spettacolari che sono in programma.
NBA, regalo di Natale: c'è una partita in tv in chiaro su Cielo
Doncic ©️LaPresse
Le gare nei giorni di festa sono quelle più attese: tutti al palazzetto o davanti alla Tv. E sarà così anche quest’anno, con la possibilità, grazie a Sky, di gustarsi quello che negli Stati Uniti è lo sport più spettacolare, quello che fa girare più soldi di tutti, e quello che dall’altra parte dell’Oceano regala più emozioni di tutti. Con un regalo anche per i tifosi italiani che sono appassionati della NBA. Sì, nel nostro Paese, nel giorno di Natale, sarà possibile vedere una partita in diretta tv in chiaro senza nessun abbonamento. In totale, per il 25 dicembre, sono cinque le partite in programma della Lega americana.

NBA, ecco la partita su Cielo

L’appuntamento è alle 20:30, su Cielo come detto, al canale 26 del telecomando. Di fronte Dallas e Los Angeles. Luka Doncic da un lato, Lebron James dall’altro: il meglio del meglio insomma. Questa e altre quattro partite saranno tramesse da Sky Sport nella consueta maratona cestistica natalizia: alle 18 si comincia con New York Knicks-Philadelphia, poi alle 23 Boston-Milwaukee, confronto tra le leader a Est, alle 2 Golden State-Memphis, e alle 4.30 chiusura con Denver-Phoenix, la sfida al vertice della Western Conference.

NBA, regalo di Natale: c'è una partita in tv in chiaro su Cielo
James ©️LaPresse

Un Natale sotto canestro insomma, che ha portato alla NBA sempre grossi ascolti. Certo, lontanissimi però rispetto a quelli del 2004 ai tempi di Lakers-Miami con ben 13,18 milioni di appassionati davanti alla tv. Ma da quelle parti non si molla e si cerca di tenere alta l’asticella, piazzando quelle che secondo anche le previsioni sono le partite più spettacolari e che potrebbero così regalare il maggior numero di emozioni. Insomma, si vola. Alla grande. E anche in Italia, per chi non è un abbonato di Sky, ci sarà la possibilità di gustarsi, in diretta, una partita. Sì, proprio la migliore.