Cosenza-Ascoli, Serie B: streaming, probabili formazioni, pronostici

Cosenza-Ascoli è una partita della diciottesima giornata di Serie B e si gioca domenica alle 14:00: probabili formazioni, pronostici, tv e streaming.

Sette giorni fa il Cosenza è affondato in laguna. Sconfitta senz’appello in casa del Venezia (2-0) e serie positiva interrotta dopo quattro turni, in cui erano arrivati il successo con il Palermo e i tre pareggi di fila con Cittadella, Perugia e Brescia. Si è trattato del secondo k.o da quando in panchina siede William Viali, che a fine ottobre ha preso il posto dell’esonerato Dionigi.

Cosenza-Ascoli, Serie B: streaming, probabili formazioni, pronostici
Viali ©️LaPresse

Il cambio di passo, in realtà, c’è stato solo in parte dall’arrivo dell’ex tecnico del Cesena. I rossoblù hanno un atteggiamento più propositivo rispetto alla precedente gestione ma è lampante che la rosa abbia degli evidenti limiti e non sarà semplice portare a casa l’ennesima salvezza risicata. La classifica della Serie B, soprattutto nei bassifondi è ancora molto corta – sette le squadre racchiuse in sette punti – ma dalla scorsa giornata il Cosenza è ripiombato in zona rossa. Hanno fatto peggio dei Lupi solamente Como e Perugia.

Certo è che serviranno interventi decisi nel prossimo mercato di gennaio per evitare la retrocessione. Non se la passa bene neppure l’Ascoli, di scena in Calabria in questo fine settimana. I bianconeri di Cristian Bucchi non stanno brillando, come testimonia il digiuno di vittoria che va ormai avanti da sei giornate. Tra novembre e dicembre solo quattro pareggi e due sconfitte per i marchigiani, che tuttavia domenica scorsa sono riusciti a strappare un pareggio (0-0) contro il Genoa di Gilardino. Ascoli che ad ogni modo rischia di allontanarsi dalla zona playoff: attualmente il Picchio è in decima posizione.

Cosenza-Ascoli: le ultime notizie sulle formazioni

Oltre a Corsi e Kongolo, ormai fuori dal progetto, saranno out per questa partita anche Calò e Gozzi, entrambi alle prese con problemi muscolari. Il posto del regista ex Benevento lo prenderà Voca, mentre a sinistra giocherà Martino. Davanti ritorna Larrivey dal 1′.

Cosenza-Ascoli, Serie B: streaming, probabili formazioni, pronostici
Falasco ©️LaPresse

Nell’Ascoli rientrano Bellusci e Simic, che riprenderanno posto rispettivamente sulla fascia sinistra e al centro della difesa. In attacco Bucchi si affida alla coppia Dionisi-Gondo.

Come vedere Cosenza-Ascoli in diretta tv e in streaming

Cosenza-Ascoli è in programma domenica alle 14:00 allo stadio “Marulla” di Cosenza. Si potrà vedere su tre diverse piattaforme. Sul satellite verrà trasmessa da Sky (match visibili attraverso i canali di Sky Sport, dal 251 in poi). Gli abbonati potranno usufruire anche del servizio NOW, la piattaforma live e on demand. In diretta streaming si potrà seguire pure sulla piattaforma DAZN, che già negli ultimi quattro anni ha trasmesso la Serie B, ma anche su Helbiz Media, che trasmette le partite del campionato cadetto attraverso la sua app con un cashback sugli abbonamenti da utilizzare per la micromobilità.

Il pronostico

Due squadre che lottano per obiettivi differenti ma che hanno entrambe necessità di riscattare alcune prestazioni non brillantissime. Con Viali in panchina il Cosenza non ha mai perso in casa e dovrebbe riuscire ad evitare la sconfitta contro un Ascoli che non vince da ottobre. Le reti complessive saranno con ogni probabilità meno di quattro.

Le probabili formazioni di Cosenza-Ascoli

COSENZA (4-3-2-1): Marson; Rispoli, Rigione, Vaisanen, Martino; Vallocchia, Voca, Florenzi; Merola, Brignola; Larrivey.
ASCOLI (3-5-2): Guarna; Simic, Botteghin, Quaranta; Ciciretti, Collocolo, Eramo, Caligara, Falasco; Gondo, Dionisi.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1