Formazioni ufficiali Corea del Sud-Portogallo: pronostico marcatori, ammoniti e tiratori

Formazioni ufficiali Corea del Sud-Portogallo, gli asiatici cercano l’impresa contro CR7 e compagni: pronostico marcatori, ammoniti e tiratori.

La Corea del Sud è quasi spacciata. Ha bisogno tassativamente dei tre punti con il Portogallo già qualificato e ormai a un passo dal primo posto matematico. La selezione asiatica, allenata guarda caso dal portoghese Paulo Bento – non sarà in panchina perché squalificato – deve vincere e sperare in un risultato favorevole nella sfida tra Ghana e Uruguay, altrimenti dovrà fare le valigie. Finora Son e i suoi compagni hanno deluso: dopo il pareggio a reti bianche con i sudamericani, sono usciti sconfitti dalla rocambolesca sfida con gli africani, che hanno avuto la meglio 3-2. La Corea del Sud sogna di ripetere l’impresa del 2002, quando nel Mondiale casalingo si impose di misura (1-0) sui lusitani. Ma erano altri tempi. Fernando Santos intanto ne approfitta per fare turnover, conscio del fatto che al suo Portogallo basta un pareggio per blindare il primato. Ma andiamo a vedere quali sono le scelte di formazione dei due commissari tecnici.

Formazioni ufficiali Corea del Sud-Portogallo: pronostico marcatori, ammoniti e tiratori
©️LaPresse

COREA DEL SUD (4-2-3-1): Seung-gyu Kim; Moon-hwan Kim, Kyung-won Kwon, Young-gwon Kim, Jin-su Kim; Woo-young Jung, In-beom Hwang; Kang-in Lee, Jae-Sung Lee, Heung-min Son; Gue-sung Cho. CT: Paulo Bento.

PORTOGALLO (4-3-3): Diogo Costa; Dalot, Pepe, Antonio Silva, Cancelo; Matheus Nunes, Ruben Neves, Vitinha; Joao Mario, Cristiano Ronaldo, Ricardo Horta. CT: Fernando Santos.

Formazioni ufficiali Corea del Sud-Portogallo, il pronostico sui marcatori

È turnover sfrenato nel Portogallo, ma non per Cristiano Ronaldo. CR7 vuole giocare sempre e continuare a segnare per battere record su record. Vive per il gol e quasi certamente anche stavolta i suoi compagni faranno di tutto per metterlo nelle condizioni di bucare la rete avversaria. Tra i lusitani attenzione anche all’ex interista Joao Mario, rigeneratosi con la maglia del Benfica e più attivo anche in zona gol. Punteremmo una fiche pure su Son, fino a questo momento impalpabile nell’attacco coreano. Le uniche reti segnate dagli asiatici portano infatti la firma del sorprendente Cho.

Formazioni ufficiali Ghana-Uruguay, probabili ammoniti e tiratori

Nella difesa della Corea del Sud non ci sarà il napoletano Kim: il suo sostituto, Kwon, potrebbe andare in difficoltà dovendo affrontare tanti giocatori tecnici come quelli che ha il Portogallo in attacco. Un giallo potrebbe riceverlo anche il solito Pepe, uno che alle ammonizioni è praticamente abbonato. Vitinha e Horta si faranno vivi dalle parti del portiere Kim, mentre tra i più pericolosi sponda Corea del Sud potrebbe esserci nuovamente l’attaccante Cho, abile anche nel colpire di testa.