Giappone-Spagna, Mondiali 2022: diretta tv, probabili formazioni, pronostici

Giappone-Spagna è una partita della fase a gironi dei Mondiali 2022 e si gioca giovedì alle ore 20:00: probabili formazioni, pronostici, tv e streaming.

GIAPPONE – SPAGNA | giovedì ore 20:00

In Spagna sono abbastanza convinti che quello preso nello scontro diretto con la Germania sia un punto preziosissimo, sebbene il rammarico per aver visto sfumare la vittoria nel finale di gare resti parecchio. Certo, con un successo gli uomini di Luis Enrique avrebbero potuto chiudere i giochi con una giornata d’anticipo, ma la qualificazione resta ampiamente alla portata. La Roja, infatti, comanda la classifica del gruppo E – in cui tutte e quattro le squadre hanno ancora la possibilità di arrivare agli ottavi – grazie ai quattro punti conquistati tra la Costa Rica, annichilita 7-0 all’esordio, e i tedeschi. Seguono a ruota il Giappone e i centramericani di Luis Suarez, appaiati a quota tre, mentre la Germania è clamorosamente ultima con un solo punto, anche se potrebbe bastagli una vittoria contro Keylor Navas e compagni per scongiurare il rischio eliminazione.

Croazia-Belgio, Mondiali 2022: diretta tv, probabili formazioni, pronostici
Morata ©️LaPresse

Molto dipenderà anche dall’esito della sfida tra la Spagna e i nipponici e non è sbagliato dire che le sorti della Germania siano proprio nelle mani della selezione guidata dall’ex allenatore di Roma e Barcellona. Tra le big è una di quelle che ha fatto più impressione, non solo per la goleada iniziale. La Spagna è forse meno forte e completa delle favoritissime Brasile e Francia ma rispetto a loro ha un’identità ben definita, tanti giocatori giocano insieme nello stesso club e con il loro palleggio rodato e veloce possono arrivare lontano. Coi tedeschi è andato di nuovo a segno Morata, stavolta schierato dal 1′ da Luis Enrique.

Che dire del Giappone? I Blu Samurai hanno incredibilmente sprecato un match point che avrebbe forse messo fuori gioco la Germania. Dopo lo storico successo in rimonta (1-2) sulla formazione di Hansi Flick, Kamada e compagni non sono riusciti a valicare il “muro” della Costa Rica: il loro assalto alla porta difesa da Navas non ha sortito gli effetti sperati e quasi allo scadere hanno finito addirittura per perdere, prendendo gol su un diabolico tiro a giro del costaricense Fuller. Giappone che ora deve provare ad evitare quanto meno la sconfitta con la Spagna, ma anche in caso di pareggio bisogna sperare che nell’altro match la Germania non vinca con troppi gol di scarto contro i Ticos. C’è un solo precedente con la Roja: gli iberici affrontarono il Giappone in amichevole ed ebbero la meglio 1-0.

Giappone-Spagna: le ultime notizie sulle formazioni

Giappone-Spagna, Mondiali 2022: diretta tv, probabili formazioni, pronostici
Yoshida ©️LaPresse

Il Giappone è pronto a puntare sul suo rodato 4-2-3-1 ma il commissario tecnico Hajime Moriyasu potrebbe fare qualche cambio rispetto alla sfida con la Costa Rica. Per prima cosa dovrà rinunciare al centrocampista Endo, che è alle prese con un problema al ginocchio e non ha preso parte agli ultimi allenamenti. È ballottaggio riguardo al sostituto: si contendono una maglia Tanaka e Shibasaki. Un altro duello è in attacco, dove Maeda insidia il compagno di reparto Ueda. Sulla trequarti saranno Kubo e Doan a supportare il Kamada, con Asano e Minamino che inizieranno ancora una volta dalla panchina.

Nella Spagna è in dubbio il giovane Gavi, assente in allenamento, e Luis Enrique medita di concedere un turno di riposo a Busquets, che è diffidato e in caso di giallo rischia di saltare l’eventuale ottavo di finale. Al posto dell’esperto regista del Barcellona, avanzerà di qualche metro Rodri, finora schierato in difesa. Davanti Morata verrà affiancato da Dani Olmo e Ferran Torres, mentre dietro Carvajal potrebbe essere preferito ad Azpilicueta.

Come vedere Giappone-Spagna in diretta tv e in streaming

Giappone-Spagna è un match valido per la terza giornata della fase a gironi dei Mondiali 2022 ed è in programma giovedì alle 20:00 al Khalifa International Stadium di Al Rayyan. Si potrà vedere in chiaro attraverso la diretta prevista su Rai 1 (canale numero 1 e 501 del digitale). Il match sarà visibile anche in streaming su RaiPlay. Per assistere alla partita da smartphone e tablet servirà scaricare l’applicazione, mentre da pc basterà accedere al sito. Tutti gli incontri dei campionati del mondo di Qatar 2022 sono un’esclusiva della Rai.

Il pronostico

Il Giappone sarà in grado di realizzare un’altra impresa come contro la Germania? La risposta, secondo noi, è no. La Spagna è la squadra che ha finora espresso forse il miglior gioco in questo campionato del mondo. E non dovrebbe avere problemi a piegare un avversario double face, che a nostro parere ha già gettato alle ortiche la grande chance che era stato capace di crearsi. Luis Enrique e i suoi uomini non si faranno sorprendere in una gara che si preannuncia divertente – le sortite offensive dei giapponesi non dovrebbero essere poche – e da almeno tre reti complessive.

Le probabili formazioni di Giappone-Spagna

GIAPPONE (4-2-3-1): Gonda; Yamane, Itakura, Yoshida, Nagatomo; Tanaka, Morita; Doan, Kamada, Kubo; Maeda.
SPAGNA (4-3-3): Unai Simon; Carvajal, Pau Torres, Laporte, Jordi Alba; Koke, Rodri, Pedri; Ferran Torres, Morata, Dani Olmo.

Il Giappone riuscirà a segnare almeno un gol?

  • No (58%, 79 Votes)
  • (42%, 58 Votes)

Total Voters: 137

Loading ... Loading ...

POSSIBILE RISULTATO: 1-2