Aston Villa-Brentford e Leeds-Fulham, Premier League: pronostici

Aston Villa-Brentford e Leeds-Fulham sono due partite valide per la tredicesima giornata di Premier League e si giocano domenica: pronostici.

ASTON VILLA – BRENTFORD | domenica ore 15:00

L’esonero era ormai nell’aria e la debacle londinese in casa del Fulham (3-0) nell’ultimo turno infrasettimanale non ha fatto altro che accelerare il tutto. Steven Gerrard da qualche giorno non è più l’allenatore dell’Aston Villa. L’ex capitano del Liverpool lascia la panchina del club di Birmingham dopo un inizio di campionato da incubo – a malapena due vittorie in undici giornate – e con i Villans al diciassettesimo posto, praticamente in zona retrocessione. Un rendimento non assolutamente in linea con quelle che erano le aspettative iniziali. In attesa di nominare un nuovo tecnico, la dirigenza ha comunicato che a guidare la squadra nel match casalingo con il Brentford sarà Aaron Danks.

Aston Villa-Brentford
Leon Bailey ©️LaPresse

Vivono un momento diametralmente opposto le Bees, che nonostante la rosa qualitativamente inferiore stanno replicando l’ottimo campionato dello scorso anno, quando da neopromossi riuscirono a raggiungere una salvezza tranquilla. La squadra allenata da Thomas Frank è decima ed in settimana ha fermato il Chelsea sullo 0-0.

Come vedere Aston Villa-Brentford in diretta tv e in streaming

La gara tra Aston Villa e Brentford, in programma domenica alle 15:00, non sarà trasmessa né in diretta tv né in streaming. I diritti della competizione sono in possesso di Sky, ma la nota piattaforma ha scelto di dare priorità ad altri incontri.

Il pronostico

Resta da capire se l’Aston Villa avrà una reazione dopo l’esonero di Gerrard, ormai inevitabile. Potrebbe comunque evitare la sconfitta in una sfida in cui anche il sorprendente Brentford troverà verosimilmente la via del gol.

Le probabili formazioni di Aston Villa-Brentford

ASTON VILLA (4-3-1-2): Martinez; Cash, Konsa, Mings, Young; McGinn, Dendoncker, Ramsey; Buendia; Watkins, Ings.
BRENTFORD (3-5-2): Raya; Jorgensen, Mee, Pinnock; Rasmussen, Onyeka, Janelt, Jensen, Henry; Toney, Mbeumo.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1

 

LEEDS – FULHAM | domenica ore 15:00

Tra le due la neopromossa sembra essere il Leeds, che ha sei punti in meno dei suoi prossimi avversari e flirta pericolosamente con la zona rossa. La squadra di Jesse Marsch non vince da tempo immemore – l’ultimo successo risale addirittura ad agosto – e nelle ultime tre giornate di campionato sono arrivate tre sconfitte di fila. Passi per quella rimediata con la capolista Arsenal, ma i passi falsi con due dirette concorrenti come Crystal Palace e Leicester hanno destato qualche preoccupazione. La panchina del tecnico statunitense, insomma, non è più così solida, anche se la società continua a dargli fiducia.

Leeds-Aston Villa
Jesse Marsch ©️LaPresse

Momento magico invece per il Fulham. I londinesi nel turno infrasettimanale hanno ritrovato il successo battendo nettamente l’Aston Villa 3-0 e provocando l’esonero di Steven Gerrard. Nessuna preoccupazione di classifica per i bianconeri guidati dal tecnico portoghese Marco Silva, che segnano con grande costanza – ma subiscono allo stesso tempo parecchio – e sono noni a ridosso della zona Europa.

Come vedere Leeds-Fulham in diretta tv e in streaming

La gara tra Leeds e Fulham, in programma domenica alle 15:00, non sarà trasmessa né in diretta tv né in streaming. I diritti della competizione sono in possesso di Sky, ma la nota piattaforma ha scelto di dare priorità ad altri incontri.

Il pronostico

Il Fulham in questo momento ha più certezze rispetto al Leeds e dovrebbe fare punti anche ad Elland Road in una gara da almeno un gol per parte.

Le probabili formazioni di Leeds-Fulham

LEEDS (4-2-3-1): Meslier; Kristensen, Llorente, Cooper, Firpo; Adams, Roca; Harrison, Rodrigo, Sinisterra; Bamford.
FULHAM (4-2-3-1): Leno; Cordova-Reid, Diop, Ream, Robinson; Reed, Palhinha; Kebano, Pereira, Willian; Mitrovic.

POSSIBILE RISULTATO: 1-2