Netflix come Dazn: cambiano regole e costi

L’annuncio è stato condiviso recentemente. Nei prossimi mesi Netflix lancerà alcune novità importanti, che renderanno la piattaforma più simile a Dazn dal punto di vista delle regole di abbonamento.

La società Netflix è stata fondata nel lontano 1997 a Scott Valley, in California. Inizialmente è nata come azienda dedicata al noleggio di DVD e videogiochi. A partire dal 2008 la società ha dato il via al servizio di streaming che conosciamo oggi e che l’ha resa la piattaforma più famosa al mondo.

Netflix (fonte_ Pixabay) 19.10.2022-ilveggente.it
Netflix come Dazn: cambiano regole e costi (fPixabay)

L’attività di noleggio è stata progressivamente abbandonata e dal 2013 Netflix si occupa anche della produzione di numerosi film e serie televisive. La prima è stata “House of Cards – Gli intrighi del potere” che ha riscosso in pochissimo tempo un grande successo.

Netflix in crisi

Netflix è stata per molto tempo la piattaforma di streaming più popolare al mondo. In particolare nel 2020, anno in cui il numero di iscritti è salito in modo impressionante. Al boom ha contribuito la pandemia di Covid-19 e l’impossibilità di uscire dalle proprie case.

Ora la piattaforma sta affrontando un periodo di crisi. La concorrenza di nuove piattaforme come Disney+ e Amazon Prime Video ha messo in difficoltà la società che, negli scorsi mesi, ha perso numerosi abbonati.

A ciò si aggiunge anche la fine delle restrizioni legate alla pandemia. Netflix, al momento, sta cercando di far fronte alla situazione con delle novità che andranno a cambiare l’esperienza degli utenti con importanti modifiche.

Le novità della piattaforma

Come Dazn, la piattaforma è intenzionata a prendere dei provvedimenti per contrastare una pratica molto comune. Si tratta della condivisione delle password. A partire dall’anno prossimo, non sarà più possibile condividere i dati del proprio account con altre persone per farle accedere al servizio.

Per le persone che accedono alla piattaforma senza avere un account, Netflix offrirà la possibilità di trasferire il profilo utilizzato nel loro account personale. Mentre chi condivide il suo account avrà modo di creare dei “sub-account” (con abbonamenti a pagamento) per i propri amici o famigliari.

Netflix (fonte: Pixabay) 19.10.2022-ilveggente.it (1)
Le novità per gli utenti di Netflix (Pixabay)

L’obiettivo della piattaforma è monetizzare la condivisione degli account. A questa novità se ne aggiunge un’altra: l’abbonamento con pubblicità. Netflix ha intenzione di rendere disponibile un nuovo piano che comprende la pubblicità a un costo mensile più basso rispetto a quello tradizionale.

Il prezzo sarà di 5,49 euro al mese. Gli utenti interessati all’abbonamento con pubblicità potranno attivarlo con l’opzione “Trasferisci profilo”. Il piano sarà disponibile a partire dal prossimo 3 novembre.