Roma-Betis, Hearts-Fiorentina: formazioni ufficiali e pronostico marcatori

Formazioni ufficiali Roma-Betis e di Hearts-Fiorentina: pronostico marcatori, ammoniti e tiratori delle sfide delle due italiane.

La terza giornata di Europa League e di Conference League è entrata nel vivo, con Fiorentina e Roma che non vogliono di certo farsi trovare impreparati. I Viola intendono subito rialzare la china nel proprio raggruppamento, per evitare di perdere contatto dalla vetta. La compagine di Mou, invece, vuole imprimere la sterzata decisiva al proprio girone, per non doversi giocare la qualificazione nelle ultime giornate. Ecco le scelte di Italiano e Mou:

Roma-Helsinki Pronostico Marcatori
Paulo Dybala ©LaPresse

ROMA (3-4-1-2): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Celik, Cristante, Matic, Zalewski; Dybala; Abraham, Zaniolo.

BETIS SIVIGLIA (4-2-3-1): Bravo; Ruibal, Luiz Felipe, Pezzella, Miranda; Guardado, Rodriguez; Joaquin, Fekir, Canales; William José.

HEARTS (4-4-1-1): Gordon; M. Smith, L. Neilson, Kingsley, Cochrane; Snodgrasws, Kiomourtzoglou, Devlin, Forrest; McKay; Shankland.

FIORENTINA (4-3-3): Terracciano; Martinez Quarta, Milenkovic, Igor, Biraghi; Bonaventura, Amrabat, Duncan; Kouamé, Jovic, Gonzalez.

Roma-Betis, Fiorentina-Hearts: il pronostico marcatori

L’effetto Dybala potrebbe ripercuotersi in maniera importante anche nel corso della sfida contro il Betis. La “Joya” vive un periodo di forma che definire esaltante sarebbe solo ed esclusivamente un eufemismo, e dovrebbe trovare la via del goal anche tra le mure amiche. La difesa del Betis sa chiudersi in maniera ermetica soprattutto quando arretra in maniera importante il proprio baricentro: ed ecco che la qualità del numero 21 potrebbe fungere da apriscatole, ed imprimere la svolta decisiva ad una contesa che i padroni di casa dovranno essere bravi a portare sui binari a loro più congeniali. Ci si attende una prova scaccia crisi da parte della Fiorentina, con i Viola che si aggrappano al loro punto di riferimento di maggior spessore in attacco: Jovic ha il dovere di caricarsi la squadra sulle spalle.

Roma-Betis ed Hearts-Fiorentina: probabili ammoniti e tiratori

Intriga e non poco l’opzione Zalewski tiratore: l’esterno della Roma non è nuovo a sortite importanti in grado di garantire costantemente la superiorità numerica, e potrebbe inquadrare lo specchio della porta in almeno una circostanza. Rischia il giallo proprio Luiz Felipe. In Hearts-Fiorentina, Bonaventura si candida ad inquadrare lo specchio della porta avversario almeno in un’occasione. Cochrane potrebbe finire sul taccuino del direttore di gara.