Formazioni ufficiali Ungheria-Italia: pronostico marcatori, ammoniti e tiratori

Ungheria-Italia, le formazioni ufficiali: pronostico marcatori, ammoniti e tiratori della sfida di Nations League. Le ultime dritte.

Dopo l’inatteso successo maturato al cospetto dell’Inghilterra, la Nazionale di Roberto Mancini vola in Ungheria per giocarsi le residue chances di piazzare con un colpo di coda il sorpasso in testa al proprio girone di Nations League. Ecco le scelte di formazione dei due allenatori, che avranno modo di fare degli esperimenti funzionali alla rispettive idee tattiche, pur nel rispetto dell’importante posta in palio:

Pronostici
Roberto Mancini©️LaPresse

UNGHERIA (3-4-2-1): Gulacsi, Lang, Orban, Szalai, Fiola, Nagy, Schafer, Kerkez, Nego, Szoboszlai, Adam Szalai.

ITALIA (3-5-2): Donnarumma; Toloi, Bonucci, Acerbi; Di Lorenzo, Barella, Jorginho, Cristante, Dimarco; Gnonto, Raspadori.

Ungheria-Italia, il pronostico marcatori

Dopo lo splendido goal messo a segno contro l’Inghilterra, Giacomo Raspadori potrebbe ripetersi anche contro l’Ungheria: l’attaccante del Napoli, che sta vivendo un ottimo periodo di forma, può fungere sia da supporto ad una punta di peso che sgusciare dalle retrovie, il che lo rende un’arma assolutamente micidiale soprattutto nei match in cui è la propria squadra a dettare il ritmo. Al netto delle numerose assenze, la compagine di Roberto Mancini ha dimostrato di non aver snaturato il proprio diktat: Raspadori ha la grande occasione di trovare almeno un goal.

Probabili ammoniti e tiratori di Ungheria-Italia

In crescita di condizione, Jorginho contro i “Tre Leoni” ha caracollato molti palloni, smistandoli da vero regista. In una gara nella quale sarà fondamentale tutta la sua esperienza, l’italo-brasiliano potrebbe inquadrare lo specchio della porta in almeno una circostanza, così come Barella. Occhio ai calci da fermo, non è escluso che Bonucci possa impensierire il portiere avversario con una sortita delle sue. Rischio giallo per Orban.