Inter-Bayern, Napoli-Liverpool: formazioni ufficiali e pronostico marcatori

Formazioni ufficiali Inter-Bayern Monaco e Napoli-Liverpool: pronostico marcatori, ammoniti e tiratori della doppia sfida di Champions.

Su il sipario anche al “Meazza” e al “Maradona”, dove Inter e Napoli sono attese da due impegni probanti contro Bayern Monaco e Liverpool. Gli uomini di Inzaghi vogliono subito lasciarsi alle spalle la bruciante sconfitta rimediata nel derby contro il Milan; il Napoli vuole continuare a stupire in questo primo scorcio di stagione che vede gli Azzurri recitare un ruolo da protagonista in Serie A, a ridosso della capolista Atalanta. Ecco le scelte di formazione:

Lazio-Inter
Lautaro e Calhanoglu ©️Ansafoto

INTER (3-5-2) Onana, D’Ambrosio, Skriniar, Bastoni, Dumfries, Mkhitaryan, Brozovic, Calhanoglu, Gosens, Lautaro Martinez, Dzeko.

BAYERN (4-2-3-1): Neuer, Pavard, de Ligt, L. Hernandez, Davies, Sabitzer, Kimmich, Coman, Muller, Sané, Mané

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Kim, Olivera; Anguissa, Lobotka, Zielinski; Politano, Osimhen, Kvaratskhelia

LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Gomez, Van Dijk, Robertson; Elliot, Fabinho, Milner; Salah, Firmino, Luis Diaz

Inter-Bayern e Napoli-Liverpool: il pronostico marcatori

L’Inter è chiamata all’autentica prova del nove co top il Bayern: servirà una prova perfetta da parte dei nerazzurri per provare a scalfire la marea bavarese, che si presenta a San Siro con i favori dei pronostici. Tuttavia, la compagine di Inzaghi potrebbe freddare i bavaresi nel primo tempo: in quest’ottica, occhio a Lautaro Martinez, che nei big match in Champions è riuscito sempre a ritagliarsi un ruolo da protagonista, soprattutto nella prima frazione di gioco. Sul fronte opposto, l’opzione Mané è da tenere in estrema condizione, anche perché la retroguardia nerazzurra ha palesato qualche incertezza di troppo in questo primo scorcio di stagione. Al “Maradona” Salah si candida a mettere il suo sigillo: la classe dell’egiziano in questo genere di partite è in grado di spostare autorevolmente gli equilibri.

Probabili ammoniti e tiratori di Inter-Bayern e Napoli-Liverpool

A San Siro Mkhitaryan e Kimmich potrebbero inquadrare lo specchio della porta avversario almeno due volte ciascuno: de Ligt rischia seriamente di finire sul taccuino del direttore di gara. Zielinski tiratore in Napoli-Liverpool non è affatto utopia: possibile cartellino giallo per Olivera, ma occhio alle sorprese.