F1, ordine d’arrivo Gp Belgio: Verstappen in trionfo, Leclerc limita i danni

Gp Belgio, Formula uno: ecco l’ordine d’arrivo. Prosegue il dominio della Red Bull: le Ferrari non possono far altro che limitare i danni.

Con una straordinaria prova di forza, Max Verstappen lancia uno straordinario messaggio ai rivali, aggiudicandosi il Gran Premio del Belgio partendo dalla quattordicesima posizione, e dando sempre la sensazione di essere padrone della gara.

Max Verstappen, Sergio Perez ©LaPresse

Con un ritmo martellante, il Campione del Mondo in carica si mette alle spalle il compagno di squadra Perez, che non può nulla difronte allo strapotere di Super Max. Buona la condotta di gara di Sainz, che riesce a piazzarsi sul gradino più basso del podio tenendo a bada il rientro di Russell, che chiude al quarto posto sebbene abbia dato in molte circostanze la sensazione di poter reggere il ritmo di Perez. Chiude al quinto posto Leclerc, che nelle ultime curve si riappropria della posizione a discapito di Alonso persa per il cambio gomme. Chiudono la top te Ocon, Vettel, Gasly ed Albon, con il quartetto che ha animato le ultime tornate con sorpassi in rapida successione ed una lotta entusiasmante. Out Hamilton al via per un contatto con Alonso.