Hellas Verona-Napoli: pronostico marcatori, ammoniti e tiratori

Il pronostico marcatori di Hellas Verona-Napoli: probabili ammoniti e tiratori della sfida del “Bentegodi”. Le ultime dritte.

Hellas Verona-Napoli non è mai una partita banale: storia di due tifoserie da sempre rivali, e di due squadre che negli ultimi hanno sempre dato vita a confronti accesi, decisi sul filo di lana da un episodio. C’è molta curiosità per “saggiare” l’esordio in campionato della compagine di Spalletti, che vuole rispondere immediatamente alle pretendenti per lo Scudetto e aspetta di “conoscere” se stessa in un campo ostico, sul quale ha sempre faticato ad esprimere il proprio gioco. Ecco le scelte di formazione:

Hellas Verona-Napoli Pronostico marcatori
Victor Osimhen ©LaPresse

HELLAS VERONA: Montipò, Dawidowicz, Gunter, Amione, Faraoni, Tameze, Hongla, Ilic, Lazovic, Henry, Lasagna.

NAPOLI (4-3-3) Meret, Di Lorenzo, Rrahmani, Kim, Mario Rui, Anguissa, Lobotka, Zielinski, Lozano, Kvaratskhelia, Osimhen.

Hellas Verona-Napoli, il pronostico marcatori

Il primo marcatore nella stagione del Napoli potrebbe essere Osimhen: l’attaccante nigeriano ha già dimostrato di saper far male agli scaligeri, e sfruttando il proprio strapotere fisico dovrebbe mettere in grande difficoltà la retroguardia dei gialloblu. Imbeccato da Kvaratskhelia, che si candida a mettere a referto almeno un assist, l’ex Lille dovrebbe bucare la rete con una giocata delle sue.

Hellas Verona-Napoli, probabili ammoniti e tiratori

Pericoloso nei 25 metri avversari grazie al suo tiro poderoso, Piotr Zielinski ha tutte le chances per scoccare almeno un paio di conclusioni nello specchio della porta avversaria, sfruttando le capacità balistiche che lo hanno reso uno dei tiratori migliori della Serie A. Rischia il cartellino giallo Amione.