F1, Gp Austria: Leclerc eroico, Verstappen secondo | L’ordine di arrivo

Formula Uno, Gran Premio d’Austria: il sigillo di Leclerc, Verstappen chiude al secondo posto. Hamilton sul gradino più basso del podio.

Al termine di 72 giri che definire intensi sarebbe solo ed esclusivamente un eufemismo, Charles Leclerc riesce a mettere le mani sul Gran Premio d’Austria, conquistando una vittoria che, oltre ad essere assolutamente meritata, potrebbe rivelarsi decisiva per ridare slancio al pilota monegasco della Ferrari, che nel finale è stato costretto a convivere con dei problemi alla monoposto.

Charles Leclerc ©LaPresse

Affidabilità che pochi giri prima aveva messo KO Carlos Sainz, costretto al ritiro. Leclerc ha avuto la meglio su Verstappen, che non ha mai dato la sensazione di avere il passo giusto per dettare il suo solito ritmo. Sul gradino più basso del podio Lewis Hamilton, che si rende protagonista di una gara egregia, nella quale a livello di passo ha dimostrato di aver assottigliato la distanza dai primi della classe. Quarta l’altra Mercedes di Russell. Ocon quinto, sesto Schumacher. Settimo Norris: chiudono la top ten Magnussen, Ricciardo ed Alonso.