Garin-Kyrgios, Wimbledon: orario, diretta tv, streaming, pronostici

Garin-Kyrgios è un match valido per i quarti di finale di Wimbledon: notizie, analisi, orario, pronostici, diretta tv e streaming.

Otto anni. Otto lunghi anni in cui Nick Kyrgios è dovuto “rinascere” – sportivamente parlando – più volte, dopo aver combattuto e domato i suoi demoni interiori. Nell’edizione 2014 di Wimbledon aveva da poco compiuto diciannove anni e la sensazione generale era che fosse nata una nuova stella capace di portare scompiglio nell’era fino a quel momento dominata quasi completamente dai big three. Negli ottavi si prese il lusso di eliminare addirittura Rafa Nadal, ma la sua folle corsa si fermò ai quarti contro il canadese Raonic.

Garin-Kyrgios
Nick Kyrgios ©️Ansafoto

Da quel giorno, ormai lontanissimo nel tempo, il talentuoso giocatore australiano non è più riuscito a spingersi così lontano sui prati londinesi. Non perché non ne fosse capace, ma perché il suo carattere spesso indolente e in certi casi “distruttivo” gli ha impedito di ottenere i risultati che uno con le sue qualità avrebbe meritato. Ma da qualche mese a questa parte, come ha ribadito più volte davanti ai giornalisti, Kyrgios ha deciso di lasciarsi alle spalle il passato e ricominciare con un piglio diverso, ma soprattutto con motivazioni diverse. Non ha smesso di essere irriverente sia dentro che fuori dal campo – il match di terzo turno con Tsitsipas, trasformato in “corrida”, ne è un esempio – ma sta provando ad incanalare la sua rabbia agonistica in energia positiva.

Garin, un “intruso” da non sottovalutare

E per ora il campo gli dà ragione. Nella stagione su erba ha raggiunto ben due semifinali e a Wimbledon è tornato tra i primi otto dopo ben otto stagioni. Non brilla ancora in continuità – gli sono serviti cinque set per domare un solidissimo Nakashima – e adesso può finalmente sognare in grande. Nei quarti incontrerà Cristian Garin, poi in un’eventuale semifinale – corsi e ricorsi storici – potrebbe trovare quel Rafa Nadal che fece fuori clamorosamente nel lontano 2014. Se non fosse stato per il Covid, il suo avversario sarebbe stato il nostro Matteo Berrettini, ma il giocatore cileno – baciato dalla fortuna – si sta rendendo protagonista di un incredibile exploit. Lui, un terraiolo che non aveva mai amato l’erba, si ritrova ai quarti dello Slam più prestigioso.

Una storia da raccontare quella del giocatore sudamericano. Che dopo aver battuto lo svedese Ymer, il francese Grenier e lo statunitense Brooksby, ha compiuto una rimonta pazzesca contro il ben più quotato de Minaur, uno specialista dei prati. Da 2-0 a 2-3, un match che alla fine ha lasciato senza parole anche lo stesso Garin.

Dove vedere Garin-Kyrgios in diretta tv e streaming

Garin-Kyrgios
Cristian Garin ©️Ansafoto

Il match valido per i quarti di finale di Wimbledon tra Cristian Garin e Taylor Fritz sarà trasmesso mercoledì 6 luglio in esclusiva per gli abbonati Sky. La piattaforma satellitare quest’anno dedica ben nove canali allo Slam su erba, tra cui Sky Sport Uno (canale 201) e Sky Sport Tennis (canale 205). Disponibile anche la diretta streaming su Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati, e su NOW, la piattaforma live e on demand di Sky. L’incontro dovrebbe iniziare non prima delle 15:15.

Garin-Kyrgios: il pronostico

Occasione davvero irripetibile per Nick Kyrgios per conquistare la sua prima semifinale Slam. L’australiano, tuttavia, resta un tennista imprevedibile: è capace di grandi imprese con il suo sconfinato talento, ma è sempre sconsigliato fidarsi ciecamente di lui. Contro il cileno partirà indubbiamente coi favori del pronostico ma Garin non può essere sottovalutato dopo l’incredibile corsa fino ai quarti. Entrambi, poi, vengono da due maratone e la stanchezza – specie per Kyrgios, che non è apparso al meglio – potrà essere un fattore. Prevediamo una sfida da più trentasette game complessivi, in cui Garin potrebbe portare a casa almeno un set.