Djokovic-van Rijthoven, Wimbledon: orario, diretta tv, streaming, pronostici

Djokovic-van Rijthoven è un match valido per gli ottavi di finale di Wimbledon: notizie, analisi, orario, pronostici, diretta tv e streaming.

Meriterebbe un capitolo a parte la storia di Tim van Rijthoven, venticinquenne olandese sconosciuto ai più fino a poche settimane fa, prima che iniziasse la stagione sull’erba. Classe 1996, nativo di Roosendal nei Paesi Bassi, fino all’Atp 250 di ‘s-Hertogenbosch non aveva mai messo piede nel circuito principale, al punto da essere semisconosciuto persino per gli addetti ai lavori. Si pensava ad una semplice comparsa invece da quel debutto vincente nel torneo casalingo contro l’australiano Ebden il carneade van Rijthoven non si è più fermato. Ha vinto il titolo prendendosi il lusso di battere il numero uno al mondo Daniil Medvedev ed alla prima partecipazione in assoluto ad uno Slam – entrato grazie ad una wild card – si è spinto sino agli ottavi di finale. Uno scenario che neanche nei migliori sogni.

Djokovic-van Rijthoven
Novak Djokovic ©️Ansafoto

“Non svegliatemi”, sembra stia dicendo il giovanotto dai capelli biondi, che nei primi tre turni ha giocato con la tranquillità da veterano, battendo con un’insolita naturalezza giocatori di tutto rispetto come Delbonis, Opelka e Basilashvili. Non specialisti della superficie, ma gente che possiede il quintuplo della sua esperienza a questi livelli. I prati, ormai si è capito, lo esaltano. Già, perché 8 vittorie di fila non si ottengono per puro caso.

Il campione contro il debuttante

Negli ottavi si è regalato una sfida contro il favoritissimo Novak Djokovic, un campione senza tempo che fino a pochi mesi fa van Rijthoven poteva ammirare solo in televisione. Vada come vada, insomma: l’olandese ha già vinto il suo Wimbledon e contro Nole basterà anche uscire a testa alta per finire in ogni caso nella storia. E non è detto che il serbo non possa patire qualche suo colpo. La sensazione è che, se non dovesse farsi sopraffare dall’emozione, van Rijthoven riuscirà a mettere in apprensione Djokovic più di quanto non l’abbiano fatto l’australiano Kokkinakis e il suo connazionale Kecmanovic, entrambi spazzati via rispettivamente nel secondo e nel terzo turno con una facilità disarmante.

L’ex numero uno al mondo sta migliorando partita dopo partita, è uno di quei momenti in cui appare ingiocabile e adesso mette nel mirino la 25esima vittoria di fila a Church Road.

Dove vedere Djokovic-van Rijthoven in diretta tv e streaming

Djokovic-van Rijthoven
Tim van Rijthoven ©️Ansafoto

Il match valido per gli ottavi di finale di Wimbledon tra Novak Djokovic e Tim van Rijthoven sarà trasmesso domenica 3 luglio in esclusiva per gli abbonati Sky. La piattaforma quest’anno dedica ben nove canali allo Slam su erba, tra cui Sky Sport Uno (canale 201) e Sky Sport Tennis (canale 205). Disponibile anche la diretta streaming su Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati, e su NOW, la piattaforma live e on demand di Sky. L’incontro dovrebbe iniziare non prima delle 17:45.

Djokovic-van Rijthoven: il pronostico

La vittoria di Djokovic, anche secondo i bookmaker, non è in discussione. Ma van Rijthoven non è arrivato agli ottavi per caso e, pur restano nettamente sfavorito, può creare qualche grattacapo al campione serbo. Difficile ma non impossibile che vinca almeno un set, ma quasi certamente i game complessivi saranno almeno trentadue.