Calciomercato Juventus, Allegri può esultare: “Accordo da 40 giorni”

Calciomercato Juventus, secondo quanto rivelato da Cristiano Ruiu, l’affare sarebbe stato chiuso già da tempo.

Servirà tempo alla Juventus per ricostruire i pezzi di un mosaico che negli ultimi anni ha lasciato molto a desiderare. Il primo tassello – il ritorno di Paul Pogba – è stato messo in archivio, ma chiaramente Max Allegri si aspetta molto di più.

Calciomercato Juventus
Massimiliano Allegri ©️LaPresse

L’operazione Di Maria è rimasta impantanata: l’argentino ha preferito temporeggiare, probabilmente per aspettare un eventuale rilancio del Barcellona che però non si è ancora materializzato. La Juve sarebbe disposta a venire incontro alle richieste del “Fideo”, ma non ha alcuna intenzione di aspettare in eterno. L’operazione Zaniolo è tutto tranne che utopistica, ma chiaramente per strappare il gioiello della Roma sarà necessaria un’offerta da almeno 50 milioni di euro.

Calciomercato, Kostic-Juventus: “Tutto fatto”

Filip Kostic ©LaPresse

Ne serviranno molto meno, invece, per concludere l’operazione Kostic, individuato da tempo come l’erede designato di Alvaro Morata, che ha fatto il suo ritorno all’Atletico Madrid. L’esterno serbo di proprietà dell’Eintracht ha una valutazione di circa 15 milioni di euro; stando a quanto trapela dalla Germania, il club tedesco non si opporrebbe ad una sua eventuale partenza, anche perché il contratto dell’ala offensiva, in scadenza nel 2023, non è stato ancora rinnovato. Intervenuto nel corso della diretta Twitch di Juventibus, Cristiano Ruiu ha osservato come l’operazione Kostic, in realtà, sia stata già impacchettata da tempo: “L’accordo è chiuso da almeno 40 giorni“. Staremo a vedere se effettivamente Allegri sarà accontentato sotto questo punto di vista.