Berrettini, il martello è tornato: quell’abbraccio diventa virale – VIDEO

Berrettini, il martello è tornato: Matteo ha battuto nel derby Lorenzo Sonego volando così in semifinale. Quell’abbraccio è già virale

Matteo Berrettini è tornato. Il martello è tornato. Il tennista romano nel derby giocato in Germania all’Atp 250 di Stoccarda ha battuto Lorenzo Sonego in tre set volando così in semifinale. Si prepara quindi al meglio Wimbledon per l’azzurro, che ha dimostrato – almeno all’apparenza – di essersi messo alle spalle i problemi fisici che lo hanno accompagnato in questo ultimo periodo e che è quindi pronto a tornare a fare la storia.

Berrettini
Matteo Berrettini, è in semifinale nel torneo di Stoccarda ©️Ansafoto

Sarà Otte l’avversario di Berrettini in semifinale, che ha vinto senza scendere in campo visto che Bonzi si è ritirato. Dopo un inizio sicuramente non brillante, il tennista di Roma è riuscito a cambiare marcia, a dare un’accelerata improvvisa al proprio gioco, e chiudere così la pratica con il collega piemontese, che non è riuscito a stare dietro al martello. Con l’abbraccio finale con Sonego che ha fatto subito il giro dei social.

Berrettini, ecco l’abbraccio che diventa virale

Alla fine, con Sonego, c’è stato un abbraccio lungo. Uno di quelli importanti, ricchi di emozione, e che sicuramente aiutano a mettersi alle spalle le paure. Berrettini sta tornando in forma, sta dimostrando di essere un atleta importante, e spera ovviamente che quell’erba che gli – ci – ha dato delle soddisfazioni enormi lo scorso anno, con quella finale storica attesa da tutta Italia, possa ripetersi anche il prossimo luglio.

Intanto c’è da conquistare questo torneo: vincere aiuta a vincere, sempre, soprattutto dopo che superi alcuni momenti negativi sia sotto l’aspetto fisico ma anche quello della vita privata. Il peggio comunque sembra essere realmente alle spalle.