Atp Stoccarda e ‘s-Hertogenbosch, notizie e pronostici martedì 7 giugno

Atp Stoccarda e ‘s-Hertogenbosch, si completa il primo turno nei due tornei di preparazione a Wimbledon: notizie e pronostici.

Archiviato il Roland Garros – e con esso il lungo swing sulla terra rossa – inizia il cosiddetto mese “verde”. Si resta in Europa ma ci si trasferisce sull’erba e quelli di Stoccarda e ‘s-Hertogenbosch sono i primi due tornei di preparazione al prestigioso Wimbledon. Che, tuttavia, quest’anno potrebbe – usiamo ancora il condizionale – non assegnare alcun punto per via della scelta, divisiva, di escludere i tennisti russi e bielorussi.

Atp Miami
Andy Murray ©️LaPresse

In Germania ieri è stato protagonista il nostro Lorenzo Sonego, che in due set ha sbrigato la pratica Paire ed è avanzato agli ottavi di finale. In attesa del ritorno di Matteo Berrettini, che sarà impegnato domani contro il qualificato Albot, oggi tocca a Lorenzo Musetti. Il giovane tennista carrarese non ha mai praticamente giocato sull’erba – lo scorso anno era alle prese con gli esami di maturità – e nel pomeriggio se la vedrà con l’incostante georgiano Basilashvili, che sul verde può contare sulla sua potente battuta.

Sull’erba tornano Murray e Kyrgios

Nick Kyrgios ©️Ansafoto

Sul veloce cambia tutto e per diversi tennisti potrebbe essere l’occasione per riscattare una deludente stagione sulla terra rossa. Pensiamo al francese Humbert, ad esempio, favorito contro il connazionale Rinderknech. Oppure al tre volte campione Slam Andy Murray, che con ogni probabilità regolerà in due set l’australiano O’Connell. A Stoccarda si rivede anche Nick Kyrgios: l’estroso giocatore aussie debutta contro il ceco Lehecka.

Si gioca anche in Olanda, nella città di ‘s-Hertogenbosch. Nell’altro Atp 250 sull’erba sono attese le vittorie dei due statunitensi Nakashima e McDonald, rispettivamente contro Paul e Ivashka, mentre il russo Khachanov non avrà grossi problemi contro il terraiolo Tabilo.

Atp Stoccarda e ‘s-Hertogenbosch: possibili vincenti

Humbert in Humbert-Rinderknech (2 set)
Murray in Murray-O’Connell (2 set)
Kyrgios in Lehecka-Kyrgios (2 set)
Kudla in Kudla-Bublik (3 set)
Basilashvili in Musetti-Basilashvili (2 set)
Nakashima in Nakashima-Paul (3 set)
Khachanov in Khachanov-Tabilo (2 set)
McDonald in Ivashka-McDonald (3 set)