Inter-Sampdoria, Serie A: streaming, probabili formazioni, pronostici

Inter-Sampdoria è una partita della trentottesima giornata di Serie A e si gioca domenica alle 18:00: probabili formazioni, pronostici, tv e streaming.

INTER – SAMPDORIA | domenica ore 18:00

Non può scegliere, l’Inter. Né accontentarsi. Nella giornata che assegna ufficialmente lo scudetto i nerazzurri sono obbligati a fare risultato pieno contro la Sampdoria per restare in corsa fino all’ultimo minuto del turno che manda in archivio un campionato avvincente e pieno di colpi di scena come non lo era da tempo. La vittoria contro i blucerchiati di Marco Giampaolo, già salvi e privi di obiettivi, potrebbe tuttavia rivelarsi inutile. Tutto dipenderà infatti da quello che combinerà il Milan a Reggio Emilia con il Sassuolo. Già, perché ai cugini rossoneri, avanti di due punti, basta non perdere con gli emiliani per scucire il tricolore dalle maglia dei loro storici rivali e tornare sul trono d’Italia.

Inter-Sampdoria
Lautaro Martinez ©️LaPresse

Anche un pareggio consentirà agli uomini di Stefano Pioli di festeggiare: in caso di arrivo a pari punti avrebbero la meglio per via del vantaggio negli scontri diretti (decisivo la stracittadina vinta in rimonta lo scorso febbraio, quella che ha spostato definitivamente l’inerzia scudetto dalla parte del Diavolo). Le due partite si giocheranno in contemporanea e al “Meazza” ci sarà un filo diretto con il Mapei Stadium: tutti con le orecchie incollate alle radioline – come si faceva un tempo – nella speranza di ricevere buone notizie.

Impresa complicatissima ma non impossibile. E l’Inter ne sa qualcosa, visto che proprio vent’anni fa si vide sfumare il tricolore nel famoso 5 maggio crollando sul più bello contro una Lazio appagata – guarda caso tra i biancocelesti all’epoca militava Simone Inzaghi, l’attuale tecnico dei meneghini – e apparentemente priva di motivazioni. Nerazzurri che non si sono più fermati dopo la sconfitta patita ad aprile nella “fatal Bologna”, rispondendo colpo su colpo alle vittorie milaniste. In questa striscia c’è stato spazio anche per la vittoria della Coppa Italia, conquistata una settimana a spese dell’altra grande rivale, la Juventus.

Inter-Sampdoria: le ultime notizie sulle formazioni

Inter-Sampdoria
Alex Ferrari ©️LaPresse

Miglior formazione possibile per Simone Inzaghi. In attacco toccherà ai due titolari Dzeko e Lautaro Martinez, con Correa e Sanchez pronti a dargli in cambio nella ripresa. Regia affidata a Brozovic, supportato dai soliti Barella e Calhanoglu. L’unico ballottaggio potrebbe essere quello sulla fascia destra tra Dumfries e Darmian, ma l’olandese resta in vantaggio. In difesa ok Bastoni: in caso di forfait al suo posto giocherà Dimarco.

Dall’altro lato, Giampaolo schiererà la Samp con il 4-4-1-1: alle spalle dell’attaccante Caputo, preferito a Quagliarella, c’è Sabiri, vera e propria rivelazione del girone di ritorno doriano. In mediana il tecnico conferma Rincon e Vieira, con Candreva e Thorsby sulle fasce. Dietro sarà Magnani a prendere il posto dello squalificato Colley, espulso nel finale del match con la Viola.

Come vedere Inter-Sampdoria in diretta tv e in streaming

Inter-Sampdoria, in programma domenica alle 18:00 allo stadio “Meazza” di Milano, verrà trasmessa in diretta streaming su DAZN. La nota piattaforma, da quest’anno, detiene i diritti di trasmissione di tutte le partite del massimo campionato di calcio italiano. Ha un costo mensile di 29,99 euro e non prevede alcun costo aggiuntivo né per l’attivazione né per l’eventuale disattivazione.

Il pronostico

La Sampdoria è reduce dal roboante 4-1 rifilato alla Fiorentina a salvezza già acquisita: con la mente sgombra, i blucerchiati hanno sfornato la loro miglior prestazione stagionale contro una squadra in lotta per l’Europa. Un chiaro segnale in vista della sfida con l’Inter: i blucerchiati non andranno a San Siro per fare le comparse. La vittoria dei nerazzurri non sembra essere in discussione ma è probabile che gli ospiti segnino almeno un gol: risale allo scorso 9 aprile l’ultimo clean sheet degli uomini di Inzaghi in campionato. Non è da escludere, poi, che nella ripresa si segni di più rispetto al primo tempo.

Le probabili formazioni di Inter-Sampdoria

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Dzeko, Lautaro Martinez.
SAMPDORIA (4-4-1-1): Audero; Bereszynski, Ferrari, Magnani, Augello; Candreva, Rincon, Vieira, Thorsby; Sabiri; Caputo.

La Sampdoria riuscirà a segnare almeno un gol?

  • (67%, 68 Votes)
  • No (33%, 33 Votes)

Total Voters: 101

Loading ... Loading ...
POSSIBILE RISULTATO: 3-1