Fiorentina-Juventus, Serie A: streaming, probabili formazioni, pronostici

Fiorentina-Juventus è una partita della trentottesima giornata di Serie A e si gioca sabato alle 20:45: probabili formazioni, pronostici, tv e streaming.

FIORENTINA – JUVENTUS | sabato ore 20:45

Per uno strano scherzo del destino, nell’ultima giornata di campionato la Fiorentina dovrà chiedere strada all’odiata Juventus dell’ex Vlahovic se vuole ancora avere chance di centrare l’obiettivo Europa. Che rischia di sfuggire proprio sul più bello per via della sconcertante piega che ha preso da metà aprile in poi il cammino della Viola, passata in poco tempo dalla vittoria di Napoli agli inspiegabili tracolli con Salernitana e Udinese.

Fiorentina-Juventus
Vincenzo Italiano ©️Ansafoto

L’incantesimo sembra essersi rotto proprio nella semifinale di ritorno contro i bianconeri in Coppa Italia. La squadra di Vincenzo Italiano a quanto pare non si è mai veramente ripresa dalla batosta dell’Allianz Stadium, un netto 2-0 – con l’altro ex Bernardeschi sul tabellino dei marcatori – che ha spento ogni velleità di rimonta dei gigliati dopo il fortunoso 0-1 dell’andata. Da quell’eliminazione la Fiorentina ha inanellato ben cinque sconfitte in sei partite e l’unico successo è arrivato contro una Roma stanca e prosciugata dalla semifinale di Conference League con il Leicester. Clamoroso il pesante 4-1 rimediato lunedì scorso contro una Sampdoria già sicura di aver conquistato la salvezza: Biraghi e compagni avevano davanti un enorme match point. Sarebbe bastato vincere per staccare l’Atalanta, superare addirittura la Roma e brindare al ritorno in Europa.

Ed invece sono andati a sbattere contro il muro blucerchiato, incassando quattro gol come era già avvenuto qualche settimana prima contro l’Udinese al “Franchi”.

Calati drasticamente anche i numeri offensivi: la Fiorentina ha segnato a malapena tre reti nelle ultime sei uscite, a fronte di ben tredici subiti. Per andare – almeno – in Conference League la Viola adesso è costretta a battere una Juve senza obiettivi concreti oppure sperare di fare lo stesso risultato dell’Atalanta, impegnata in contemporanea contro l’Empoli (nel caso di arrivo a pari punti con la Dea, la Fiorentina prevarrebbe per gli scontri diretti).

Fiorentina-Juventus: le ultime notizie sulle formazioni

Fiorentina-Juventus
Vlahovic e Dybala ©️LaPresse

Emergenza a centrocampo per la Fiorentina, che oltre al lungodegente Castrovilli – non tornerà prima di gennaio – deve rinunciare allo squalificato Maleh. Confermati dunque Bonaventura, Torreira e Duncan, così come il tridente offensivo composto da Ikoné, Cabral e Gonzalez. Dalla panchina Saponara ed anche il recuperato Sottil. Sta meglio anche Odriozola, ma il terzino in prestito dal Real Madrid entrerà solo a gara in corso.

Tante incognite invece sulla formazione che metterà in campo Allegri: il tecnico livornese potrebbe continuare a dare spazio a qualche ragazzo dell’Under 23 come Miretti, titolare già contro la Lazio. Dubbi anche sull’impiego dei partenti Chiellini e Dybala, che lunedì scorso hanno salutato lo Stadium tra le lacrime. Dal 1′ i due ex Bernardeschi e Vlahovic.

Come vedere Fiorentina-Juventus in diretta tv e in streaming

Fiorentina-Juventus è in programma sabato alle 20:45 allo stadio “Franchi” di Firenze e verrà trasmessa in diretta streaming su DAZN. La piattaforma, da quest’anno, detiene i diritti di trasmissione di tutte le partite del massimo campionato italiano. Ha un costo mensile di 29,99 euro e non prevede costi aggiuntivi né per l’attivazione né per l’eventuale disattivazione. Sarà possibile vedere Fiorentina-Juventus anche su Sky, che trasmette sul satellite tre match a giornata in co-esclusiva con DAZN. I canali dedicati all’evento sono Sky Sport Uno (canale 201), Sky Sport 4K (canale 213) e Sky Sport Hd (canale 252). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming su Sky Go, il servizio per dispositivi mobili, e su NOW, la piattaforma live e on demand di Sky.

Il pronostico

In teoria la Fiorentina, anche con il sostegno di un “Franchi” che va verso il tutto esaurito, dovrebbe riuscire ad approfittare di una Juventus già focalizzata sulle vacanze, che ha raccolto solo un punto tra Genoa e Lazio e per la quale questa gita fiorentina ha apparentemente poco significato, se non quello di regalare minuti e visibilità a chi durante l’anno ha giocato meno. L’umiliazione di Genova però ha detto che i viola sono imprevedibili e pure abbastanza scarichi, sia mentalmente che fisicamente. E poi in stagione non hanno mai battuto i bianconeri, addirittura senza segnare neanche gol. Ad ogni modo non sarebbe un errore puntare su di loro, gli unici ad avere motivazioni in questo match. Le reti complessive, alla luce dei problemi offensivi con cui sta facendo i conti la squadra di Italiano, potrebbero essere meno di quattro.

Le probabili formazioni di Fiorentina-Juventus

FIORENTINA (4-3-3): Terracciano; Venuti, Milenkovic, Igor, Biraghi; Bonaventura, Torreira, Duncan; Ikoné, Cabral, Gonzalez.
JUVENTUS (4-2-3-1): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, de Ligt, Alex Sandro; Locatelli, Rabiot; Bernardeschi, Dybala, Morata; Vlahovic.

Fiorentina-Juventus: chi vince?

  • Fiorentina (52%, 75 Votes)
  • Pareggio (25%, 36 Votes)
  • Juventus (23%, 34 Votes)

Total Voters: 145

Loading ... Loading ...
POSSIBILE RISULTATO: 2-1