Verona-Milan, Serie A: streaming, probabili formazioni, pronostici

Verona-Milan è una partita della trentaseiesima giornata di Serie A e si gioca domenica alle 20:45: probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

VERONA – MILAN | domenica ore 20:45

La visita del Milan al “Bentegodi” a tre giornate dalla fine del campionato e coi rossoneri in piena lotta per lo scudetto non può non far rispolverare il mito della cosiddetta “fatal Verona”. Una trasferta che i tifosi del Diavolo – scaramanticamente parlando – avrebbero volentieri evitato in una circostanza del genere, in uno stadio che in passato (1973 e 1990) ha rappresentato un vero e proprio tabù. Sono ben due, infatti, i tricolori che il Milan ha visto sfumare sul più bello per aver capitolato contro ogni pronostico nella città scaligera. Stefano Pioli però non vede l’ora di sfatare questa “maledizione” anche se le motivazioni per aver paura della squadra di Igor Tudor sembrano esserci tutte.

Verona-Milan
©️Ansafoto

Nonostante siano ormai senza particolari motivazioni di classifica, i gialloblù non hanno alcuna voglia di anticipare le vacanze, anzi. Hanno disputato un altro campionato da applausi – addirittura migliore rispetto a quello dello scorso anno con Juric in panchina – in cui sono riusciti a rimanere sempre a debita distanza dalle zone pericolose, galleggiando attorno a metà classifica e proponendo inoltre un tipo di gioco coraggioso e godibile.

Sono peraltro a un passo dal record di punti in Serie A, che verrebbe superato in caso di vittoria contro Hernandez e compagni. L’affermazione di Cagliari della scorsa settimana – targata Barak e Caprari – ottenuta contro una compagine in lotta per la salvezza dimostra che il Verona non è assolutamente in vena di fare regali. Le pressioni saranno tutte sulle spalle del Milan, chiamato a rispondere al successo dell’Inter nell’anticipo di venerdì con l’Empoli che ha permesso ai nerazzurri di tornare momentaneamente in vetta. Rossoneri che sono reduci dal soffertissimo 1-0 contro la Fiorentina, abbattuta nel finale grazie ad un errore del portiere viola Terracciano, prontamente castigato dall’irrefrenabile Leao.

Verona-Milan: le ultime notizie sulle formazioni

Tudor con la formazione tipo: dietro c’è Gunter in mezzo a Ceccherini e Casale, mentre il centrocampo sarà formato dai soliti Faraoni, Ilic, Tameze e Lazovic. Davanti Simeone verrà supportato da Barak e Caprari, i due uomini che finora hanno fatto la differenza a livello offensivo al pari dell’attaccante argentino. Anche nel Milan non ci saranno grosse novità: Pioli potrebbe spostare nuovamente Kessié sulla trequarti, affiancando Bennacer a Tonali in mediana. Giroud ancora preferito a Ibrahimovic, che si prepara ad entrare dalla panchina così come Rebic e Saelemaekers. Arruolabile Florenzi, ripresosi dall’infortunio.

Come vedere Verona-Milan in diretta tv e in streaming

Verona-Milan
Gianluca Caprari ©️Ansafoto

Verona-Milan, in programma domenica alle 20:45 allo stadio “Bentegodi” di Verona, verrà trasmessa in diretta streaming su DAZN. La nota piattaforma, da quest’anno, detiene i diritti di trasmissione di tutte le partite del massimo campionato di calcio italiano. Ha un costo mensile di 29,99 euro e non prevede alcun costo aggiuntivo né per l’attivazione né per l’eventuale disattivazione.

Il pronostico

Il Milan si presenta a Verona in forma smagliante: in campionato è imbattuto da tredici partite e da marzo in poi ha fatto registrare ben sette clean sheet. Rossoneri cinici e continui ma con il difetto, non da sottovalutare, di essere poco concreti sotto porta. Dall’altro lato c’è invece una squadra che in gol ci va spesso ma che non fa della continuità il suo miglior pregio. Nel complesso resta una gara insidiosa per il Milan, che non ha alternative alla vittoria. Vediamo gli uomini di Pioli leggermente favoriti in un match in cui entrambe le compagni riusciranno ad andare a segno.

Le probabili formazioni di Verona-Milan

VERONA (3-4-2-1): Montipò; Ceccherini, Günter, Casale; Faraoni, Tameze, Ilic, Lazovic; Barak, Caprari; Simeone.
MILAN (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kalulu, Tomori, Hernandez; Bennacer, Tonali; Messias, Kessié, Leao; Giroud.

Verona e Milan segneranno almeno un gol per parte?

  • (71%, 110 Votes)
  • No (29%, 45 Votes)

Total Voters: 155

Loading ... Loading ...
POSSIBILE RISULTATO: 1-2