Giorgi-Cornet, BJK Cup: orario, diretta tv in chiaro, streaming, pronostici

Giorgi-Cornet è un match valido per il turno preliminare della Billie Jean King Cup: orario, notizie, pronostici, diretta tv e streaming.

Camila Giorgi ha spazzato via i timori dei suoi sostenitori in un nanosecondo. Ha asfaltato nel vero senso della parola l’avversaria Oceane Dodin, bissando così il successo della compagna Jasmine Paolini che, poco prima di lei, aveva già regalato all’Italia un primo ed importantissimo punto.

Giorgi-Cornet
©LaPresse

Il turno preliminare della Billie Jean King Cup non poteva iniziare meglio di così. La doppia vittoria ha portato le azzurre in una situazione di vantaggio e servirà, oggi, solo una conferma della loro straordinaria superiorità.

La tennista di Macerata affronterà, in questo secondo atto, l’avversaria sulla quale ieri la Paolini è riuscita ad imporsi al culmine di una gara che è stata tutto fuorché noiosa. Si tratta di Alizé Cornet, che non è un volto nuovo per la Giorgi, anzi. Le due tenniste si sono già affrontate sette volte, nel corso delle loro rispettive carriere, e le statistiche ci fanno ben sperare.

Dove vedere Giorgi-Cornet in diretta tv e streaming

Giorgi-Cornet
Alize Cornet ©LaPresse

Il match valido per il turno preliminare della Billie Jean King Cup tra Camila Giorgi e Alizé Cornet sarà trasmesso sabato 16 aprile in diretta tv in chiaro su SuperTennisTV, canali 64 del digitale terrestre e 212 di Sky, nonché in streaming gratuito su supertennis.tv. L’incontro avrà inizio alle 12.

Giorgi-Cornet: il pronostico

La paura che Camila Giorgi potesse non essere in forma, dopo la lunga pausa lontana dai campi, era del tutto infondata. Il rientro della tennista marchigiana è stato scoppiettante e ci sono buone ragioni per pensare che anche oggi possa condurre il gioco senza soffrire troppo i colpi dell’avversaria. L’italiana e la francese si sono affrontate sette volte in totale: in cinque di questi match è stata proprio la Giorgi a trionfare, ragion per cui sa bene come domare la Cornet. L’azzurra, statistiche alla mano, parte decisamente favorita e prevediamo una partita da meno di 20 game complessivi.